7

Giu

10 motivi per comprare iPhone 4G basandosi sui pregi del 3GS

 

Finalmente la data tanto attesa: il 7 Giugno! Il WWDC è ormai vicino e il nuovo iPhone 4G sta per essere ufficialmente svelato.

Per chi non l’avesse letto, l’articolo di ieri “10 motivi per non comprare l’iPhone 4G” riportava l’opinione di un giornalista di un famoso quotidiano inglese che ha stilato una lista di dieci motivi per cui, basandosi sui difetti del “vecchio” iPhone 3GS, non dovremmo comprare il nuovo 4G.

É giusto allora, grazie anche ai commenti di voi lettori, riportare dieci motivi per cui è consigliato acquistare il nuovo iPhone 4G basandoci questa volta sui pregi del 3GS.

Eccoli:

  • E’ supertecnologico: il touch screen capacitivo, lo stesso dal 2007, è il più veloce, funzionale e fluido sul mercato. Nessun altro telefonino può vantare una simile tecnologia per il proprio display.
  • Flash: beh, si potrebbe dire quasi con certezza assoluta che l’iPhone 4G avrà sicuramente un flash abbinato alla fotocamera da 5 megapixel. Nonostante la mancanza del flash ed i soli 3.2 MP, le foto del 3GS sono già più che discrete. Quindi la fotocamera del nuovo melafonino dovrebbe assicurare fotografie di ottima qualità.
  • Sistema operativo OS 4.0: cartelle, multitasking, videochiamate (che confermerebbero la presenza della fotocamera interna) e nuove funzionalità di sicurezza e compatibilità dovrebbero permettere ad Apple di “farsi perdonare” per aver privato gli utenti del 3G e 3GS di queste funzioni che si potrebbero definire basilari.
  • Accessori: la scelta di accessori quali custodie, docks, cuffie, kit da auto e da sport è praticamente illimitata e lo sarà anche per il nuovo 4G.
  • Design: il design dell’iPhone 3G è stato il più innovativo, cool e pulito di sempre. Non c’è altro da aggiungere.
  • Applicazioni: e’ vero, Nokia e Android offrono la navigazione GPS completamente gratuita. Ma vogliamo contare le migliaia di altre applicazioni gratuite dell’AppStore?
  • Batteria: pare che la casa di Cupertino monterà nel nuovo iPhone 4G una batteria da 5.25 Whr a 3,7V (removibile) invece che la stessa del 3GS da 4,51Whr, garantendo una prestazione superiore all’incirca del 16%.
  • Schermo: HD o no, il nuovo display sarà comunque innovativo. Questo utilizzerà la tecnologia IPS LED (come l’iPad) invece che AMOLED. Inoltre, la risoluzione potrebbe raddoppiare fino a 960×640 pixel.
  • Prezzo: molti dicono che il prezzo potrebbe lievitare, anche non di poco. Ma ci sono rumors sulla rete che spiegherebbero invece come il prezzo potrebbe restare invariato,  se non addirittura diminuire. Questo perchè la Apple potrebbe aver già coperto le spese di ricerca e sviluppo con il precedente 3GS. Quindi, come dice un vecchio slogan della AT&T, “ogni tasca può averne uno!”.
  • L’iPhone è l’iPhone: ultimo ma non meno importante, l’iPhone non è un cellulare, l’iPhone è “Il Cellulare“. E solo questo dovrebbe bastare per confermare quanto cool sia questo fantastico device. Obsoleto? Pfff!

Ormai mancano veramente solo poche ore. Steve Jobs ci coglierà tutti di sorpresa svelando un modello completamente diverso dal prototipo di Gizmodo? Oppure è già stato svelato tutto quello che c’era da svelare e lo spazio per le sorprese sarà molto ridotto?  Noi siamo del parere che non resteremo certamente delusi dal nuovo gioiellino della Apple!

Ringraziamo l’utente Flavio Siano per il suo contributo 

  • Edoardo
    30 luglio, 2010, 17:51

    Ciao ragazzi!
    In questi giorni sto vedendo di acquistare un Iphone 4G, bel telefono.
    vorrei però farvi notare una cosa.
    Finalmente l’apple ha introdotto nel 4g le funzionalità che ci sono già da ANNI e dico ANNI in Nokia.
    Io ora ho l’N95 8GB.Telefono eccezzionale.L’ho da 2 anni..ormai è vecchio per me e per Nokia, ma presenta tutte le caratteristiche di iphone.

    Iphone bel telefono e bella campagna pubblicitaria. Niente di più

    Comunque comprerò il 4g perchè voglio provare un apple

  • Wromavork
    10 settembre, 2010, 14:59

    Hi Iam Prabhu from chennai,joined today in this forum… 🙂

Scrivi un commento