4

Nov

Come aggiornare l’iPhone e l’iPad al nuovo iOS 7

Come aggiornare l'iPhone e l'iPad al nuovo iOS 7

Il nuovo aggiornamento del sistema operativo iOS 7 rappresenta una netta evoluzione rispetto alle precedenti versioni, non tanto per le funzionalità inserite, quanto piuttosto per l’interfaccia grafica completamente rinnovata.

A causa del cambio del team responsabile dello sviluppo software, Apple ha completamente rinnovato l’interfaccia di iOS 7, e ora è molto più semplice e pulita. Non piace a tutti, soprattutto per via dei numerosi effetti di trasparenze e parallasse, tuttavia è sempre bene aggiornare il proprio iPhone o iPad all’ultima versione di iOS disponibile, in modo da poter sfruttare al massimo le potenzialità del device.

Ma come facciamo ad aggiornare il nostro melafonino all’ultima versione di iOS? Dobbiamo forse effettuare qualche backup prima di procedere con l’aggiornamento? Come da tradizione Apple, l’intera operazione è molto semplice e veloce, e grazie alla presenza di iCloud non ci dobbiamo preoccupare di nulla. Tutti i dati dell’iPhone o dell’iPad sono al sicuro nei server remoti della casa di Cupertino, pronti per essere utilizzati nel caso qualcosa sia andato storto durante l’aggiornamento. In questa guida vediamo assieme come installare iOS 7 sull’iPhone e sull’iPad.

Come prima cosa, apriamo la schermata delle Impostazioni e facciamo tap sulla voce iCloud. Da qui, selezioniamo tutti gli elementi che abbiamo intenzione di copiare nei server remoti di Apple. Colleghiamo poi l’iPhone al PC tramite il cavo USB, avviamo iTunes ed effettuiamo un backup del dispositivo. Una volta fatto, scolleghiamo il telefono dal computer. Adesso possiamo stare tranquilli, tutti i nostri dati sono al sicuro.

Esistono due modi per aggiornare l’iPhone al nuovo iOS 7: in modalità wireless (OTA), oppure utilizzando il software iTunes. Nel primo caso, assicuriamoci che il telefono sia collegato ad una rete dati Wifi, dato che il file dell’update “pesa” parecchi megabyte. Facciamo quindi tap su “Impostazioni > Generali > Aggiornamento Software”, attendiamo la verifica automatica di nuovi aggiornamenti del sistema e premiamo il pulsante “Installa”. Il tempo di download e installazione del nuovo firmware dipende dalla velocità di connessione Wifi.

Se invece desideriamo installare iOS 7 utilizzando iTunes, allora colleghiamo l’iPhone o l’iPad al computer utilizzando il cavo dati USB fornito in dotazione, avviamo il software iTunes, selezioniamo il nostro melafonino o tablet dalla schermata “Dispositivi”, facciamo clic sul pulsante “Verifica aggiornamenti” che si trova nel riquadro Sommario e confermiamo il download e l’installazione di iOS 7. Importante: non scolleghiamo l’iPhone o l’iPad dal PC fino a quando non è terminata l’operazione di download e installazione del firmware, altrimenti si potrebbero verificare delle perdite dei dati.

Scrivi un commento