3

Ott

iPad Mini avrà una scocca in alluminio

 

iPad Mini scocca in alluminio

Non si fermano le indiscrezioni relative al nuovo iPad Mini, il dispositivo è atteso in tutto il mondo e integra sicuramente delle caratteristiche che fanno gola a molti. Arrivano nuove conferme dal portatile Ukrainian Phone, dove sono state pubblicate 4 foto che ritraggono alcuni componenti del nuovo iPad Mini.

La fonte dichiara di aver visitato una fabbrica asiatica dove avrebbe ottenuto i componenti fotografati che comprendono la scocca posteriore, due pannelli LCD ed un pannello frontale con cornice bianca. In rete da diversi mesi appaiono online delle immagini relative al probabile futuro iPad ma molto probabilmente quelle immagini erano state create con altri componenti.

Finalmente abbiamo la prima immagine “ufficiale” della scocca in alluminio nera con una finitura brunita simile a quella del nuovo iPhone 5. Secondo le informazioni in nostro possesso, questa scocca verrà abbinata alla cornice frontale nera, mentre il pannello frontale bianco potrebbe essere abbinato esclusivamente alla scocca in alluminio dello presso colore.

Analizzando nel dettaglio l’immagine interna della scocca, si puà vedere con precisione il vassoio per la Sim, le bande in plastica che coprono le antenne per la connettività 3G o 4G e il connettore per il jack delle cuffie.

Secondo le ultime indiscrezioni la produzione del piccolo iPad ( che dovrebbe essere lanciato a un prezzo ridotto) è stata già avviata all’interno degli stabilimenti della Foxconn in Brasile. Si attende l’evento in programma per metà ottobre, dove verranno presentate tutte le caratteristiche del nuovo iPad le sue funzionalità innumerevoli.

Apple sta puntando tutto su iPad Mini e di conseguenza le novità più interessanti non deluderanno gli appassionati del settore. Non ci resta che attendere l’evento in programma per decidere se il mini tablet sarà più caratteristico rispetto alla versione originale.

Voi che ne dite? La scocca in alluminio eviterà di rompere facilmente lo schermo oppure no?

Scrivi un commento