iOS 5.1 Jailbreak Thetered

iOS 5.1 è stato annunciato il giorno 7 marzo da Tim Cook alla conferenza di Apple, tutto qui normale, ma la cosa sorprendente è un’altra alla fine dell’evento era già presente il Jailbreak thetered.

Per gli amanti del Jailbreak questa è una grandissima notizia in quanto sarà subito possibile eseguire il procedimento sul proprio smartphone Apple o tablet. Attualmente il Jailbreak è disponibile solamente in modalità Thetered e solo per i dispositivi fino a iPhone 4 e iPad 2, per l’iPhone 4S e il prossimo iPad 3 non è possibile eseguire questa operazione.

Un solo giorno e già è disponibile un modo per fare il Jailbreak, attualmente solamente in ‘avvio’, vale a dire che l’operazione dovrà essere eseguita nuovamente dal pc nel caso in cui si spegnesse il cellulare! In pratica il dispositivo deve essere riavviato da pc.

Si vocifera che presto questo Jailbreak sarà rinnovato e creata la versione unthetered, vale a dire quella normale che permette di spegnere ed accendere il dispositivo anche senza dover usare il computer. Si dice anche che gli esperti sono a lavoro per portare Jailbreak anche su iPhone 4S e sul nuovo iPad.

Chiunque voglia il Jailbreak ed ha gli ultimi iDevice dell’azienda californiana è consigliato non eseguire l’aggiornamento ad iOS 5.1 altrimenti non sarà possibile sfruttare le caratteristiche della ‘modifica’ apportata al dispositivo. Il Jailbreak può essere eseguito con redsn0w 0.910b6 che è già disponibile per Windows e Mac.

Nel caso in cui utilizzate il sistema operativo Microsoft per effettuare il jailbreak ( non valido per i processori A5), dovrete eseguire il programma in modalità amministratore.