27

Ago

iPhone 4: come realizzare una Microsim perfettamente funzionante

iPhone 4 (cosi’ come iPad) per funzionare necessita di una Micro Sim, sim piu’ piccola di una sim classica.

Putroppo ancora non si trovano molti esemplari di Microsim e chi ha acquistato il prorio iPhone 4 libero da qualsiasi vincolo di abbbonamento con Tim o Vodafone (oppure in Apple Store) non sa a chi rivolgersi per ottenere il cambio della propria Sim standard con una Microsim.

La soluzione alternativa e’ quella di tagliare la propria Sim standard per darle le dimensioni di una Micro Sim, ma come poter realizzare una Micro Sim perfettamente funzionante? Basta infatti un piccolo errore nelle misure e nel taglio per inficiarne totalmente il funzionamento.

Ecco allora venire in nostro aiuto un utile, perfetta guida al taglio: se la seguirete alla lettera non potrete sbagliare.

La guida e’ in PDF: per effettuarne il download clicca qua

  • Gabbianone94
    27 agosto, 2010, 01:20

    Ottima, grazie.

  • marco
    27 agosto, 2010, 01:22

    SIM standard cambiata in micro SIM in un centro Vodafone senza pagare niente mantenendo sempre lo stesso num e piano ricaricabile

  • 27 agosto, 2010, 08:28

    ciao a tutti, io ho provato a tagliare la sim…però nn funzionava, nn so se il era dovuto al fatto ke era una 64k, infatti cn 1 altra ke avevo da 128k il trucchetto funz, cmq io ho fatto il passaggio cn lo stesso num cn vodafone, l’operazione è pure gratuite in un negozio vodafone one, quindi perkè sbattersi a tagliarla??? poi ognuno è libero di far ciò ke vuole…

  • Levante
    27 agosto, 2010, 09:02

    Salve, io ho acquistato L’Iphone 4 il 3 agosto sul sito della Vodafone, mi è arrivato il 6 Agosto completo di Bumper e di scheda micro sim Vodafone nuova da attivare, ma l’ho riposta nel cassetto.
    Ho tagliato la mia vecchia sim manualmente senza l’ausilio di nessuna guida, e attualmente lo sto usando col mio vecchio numero di tel la scheda funziona Perfettamente Basta avere un buon occhio nel taglio e si può benissimo usare la vecchia sim.
    ps. l’ho tagliata con delle normalissime Forbici LOL.

  • Mr. x
    27 agosto, 2010, 10:47

    complimenti per l’idea, ma secondo me dovevate pensarci prima, visto che l’iphone è uscito quasi un mese fa.cmq ottima idea

  • Niko
    27 agosto, 2010, 13:15

    Se io vado in un centro Vodafone, mi cambiano la sim ed è attiva da subito? Spero lo facciano anche se compro l’iPhone in un centro Apple e non nello stesso negozio vodafone.

  • gian
    27 agosto, 2010, 14:38

    per i clienti tim basta andare in un centro TIM e richiederla, la danno subito.
    io ho un piano telefonico TOP LINE e non l’ho neanche pagata, ma di regola la si paga 10€.

  • Titan
    28 agosto, 2010, 11:10

    Ma qualcuno sa se per chi ha operatori non tradizionali (MTV Mobile, Poste, Auchan, Coopvoce, ecc.). è possibile avere la sostituzione della sim con una microsim?
    Grazie

  • sirgalvano
    28 agosto, 2010, 11:19

    ottimo per i clienti wind visto che le microsim per mantenere lo stesso numero non si sa quando arrivano.
    non potevo tenere spento l’iphone in attesa.

  • Lukebel
    28 agosto, 2010, 13:40

    Ciao a tutti, vi faccio una piccola precisazione che risponde anche al dubbio di [email protected]
    Io ho tagliato la mia SIM con un’apposita “macchinetta” presa su ebay, visto che nella mia zona le microsim free (senza fare abbonamenti) ancora non si trovano. 
    Ho una SIM Tim da 64kb e tagliandola con la macchinetta viene tagliato anche un pezzettino del chip, cosa che non avviene con le SIM Tim da 128kb (provata con una mia vecchia scheda Tim non più attiva). 
    La mia SIM anche senza un piccolo bordo del chip funziona benissimo (anche se quando l’ho tagliata e ho visto il risultato ho sudato freddo per un minuto), però se lo fate manualmente state attenti. 
    È possibile che [email protected] abbia avuto questo problema col risultato che poi la SIM non funzionava più. 
    Ciao a tutti!

  • Antonio
    9 settembre, 2010, 22:00

    Ho una Sim di Postemobile e sono riuscito a tagliarla in modo giusto per il funzionamento con Iphone 4. Attenti: esistono vari modelli di Sim diverse a seconda degli operatori e il taglio delle stesse non è sempre lo stesso: necessita di lasciare a volte chip integri o come nel caso di Postemobile con il contatto dorato tagliato da un lato e con bordo di 1 o 2 millimetri di plastica dall’altro. Si consiglia prima di tagliare la propria di provare il taglio con vecchie sim inattive ma riconosciute dello stesso operatore.
    P.S. con € 6,50 mensili Postemobile offre (utilizzabile su iphone)lo stesso Internet di Vodafone che è molto più caro anche se solo un giga al mese.
    Spero con quanto sopra di avere salvato da tagli sbagliati qualche sim. Ciao, Antonio

  • Roberto
    28 dicembre, 2010, 14:28

    ciao

    anch’io ho postemobile.

    per antonio: riusciresti a mandarmi delle foto della sim tagliata. ho tagliata la mia ma l’iphone4 non la legge mentre il nokia N96 si.

    la mia mail è [email protected]

    grazie in anticipo

    ciao Roberto

  • Leonardo
    10 ottobre, 2011, 19:37

    Caro Antonio, anche io ho poste mobile e vorrei sapere come ti trovi in generale

  • Vincenzo
    13 novembre, 2011, 20:16

    Il mio iphone 4s legge la sim Tim che ho fatto tagliare. Dopo la regolare lettura riesco ad usare regolarmente il cell. Ad un tratto (possono passare 5 o anche 60 minuti) sta di fatto che sul display mi esce la scritta Sim non valida. Come posso fare? Grazie

  • Vito
    28 novembre, 2011, 19:18

    Ciao, ho una SIM poste ovile. L’ho tagliata perfettamente con il template ma inserendola nell’iphone mi dice nessuna SIM installata? Quale può essere il problema?

  • raffaele d'urso
    14 maggio, 2012, 12:22

    Bello e utile

  • Giacomo Spinadin
    29 agosto, 2012, 21:04

    In un centro wind quindi te la tagliano loro?

Scrivi un commento