9

Apr

iOS 7.1: come migliorare la durata della batteria dell’iPhone

iOS 7.1: come migliorare la durata della batteria dell'iPhone

Il nuovo sistema operativo iOS 7.1 ha introdotto molte novità per tutti i possessori dei vari modelli di iPhone, iPad e iPod Touch. Si è trattato di un aggiornamento davvero molto importante e che consigliamo a tutti gli utenti. Ma la durata della batteria è migliorata con il nuovo iOS 7.1? Oppure è peggiorata?

L’opinione comune è che nel complesso sembra che iOS 7.1 abbia portato dei lievi miglioramenti per quanto l’autonomia dell’iPhone e dell’iPad, ma è ancora un po’ presto per trarre delle conclusioni definitive. Questo perchè l’autonomia di un dispositivo elettronico è influenzata da moltissimi fattori, e di conseguenza è difficile stabilire con precisione se un nuovo aggiornamento del firmware porta dei miglioramenti a tal proposito.

Pensiamo ad esempio all’usura della batteria, che si nota soprattutto negli iPhone che hanno 2 o più anni, oppure all’utilizzo di determinate app che in background consumano più risorse del normale. Insomma, la questione non è certo semplice, ma i colleghi del sito Ars Technica non si sono certo persi d’animo, e prontamente hanno effettuato una serie di test sull’autonomia dell’iPhone con iOS 7.0.6 e iOS 7.1. Quale tra i due firmware avrà avuto la meglio?

Un vincitore vero e proprio non c’è: in alcuni test condotti dagli esperti del sito Ars Technica, l’iPhone 5 con iOS 7.1 dura di più, ma in altri test con l’iPhone 5S e l’iPhone 4S la situazione era migliore con il precedente iOS 7.0.6. Stiamo parlando comunque di sottili differenze, e per i motivi già spiegati sopra è davvero difficile arrivare ad una netta conclusione.

Sono comunque sempre validi alcuni utili consigli per avere un sistema operativo iOS più scattante e meno esoso di energia. Come prima cosa, suggeriamo di effettuare un’installazione “pulita” di iOS 7.1, e non il semplice aggiornamento via OTA. Questo perchè iOS 7.1 è una release molto importante, ed è meglio installare il firmware tramite un ripristino di iTunes.

Per migliorare la durata della batteria, disattiviamo il servizio iCloud se non lo utilizziamo, e togliamo anche tutte le notifiche di quelle applicazioni che non ci interessano. Impostiamo la luminosità del display sul 50-60%, e quando possibile cerchiamo di connetterci ad una rete Wifi, visto che il trasferimento dati su rete cellulare consuma molta più batteria. E non dimentichiamoci di disattivare l’antenna GPS, da tenere attiva soltanto quando ci interessa usare un navigatore satellitare.

Scrivi un commento