Come spostare i contatti dell’iPhone sul computer Mac

Come spostare i contatti dell'iPhone sul computer Mac

L’iPhone è uno degli smartphone più popolari di sempre, a la sua popolarità si deve non solo all’estetica curata e alle caratteristiche tecniche di alto livello, ma anche e soprattutto al sistema operativo iOS perfettamente integrato con l’hardware del telefono.

Molte persone, subito dopo aver acquistato un iPhone, si interessano sempre di più al mondo Mac, e spesso capita che nel giro di pochi mesi si acquisti un computer iMac o un Macbook. I computer Mac sono equipaggiati nativamente con il sistema operativo OS X, completamente diverso rispetto a Windows, e in questa guida vediamo di spiegarvi passo passo come fare per copiare la rubrica dell’iPhone sul PC in maniera semplice e veloce.

L’operazione di esportazione dei contatti è più semplice del previsto, ed è possibile sincronizzare la rubrica manualmente oppure utilizzando le funzioni offerte da iCloud. Vediamo assieme come procedere in entrambi  i casi!

Se desideriamo sincronizzare i contatti dell’iPhone tramite iCloud, allora prima di tutto ci dobbiamo assicurare che sia sul telefono che sul computer siano installate le ultime versioni di iOS e OS X. Questo onde evitare problemi di compatibilità tra un device e l’altro.

Il bello di iCloud è che è perfettamente integrato all’interno di iOS e OS X, e per avere una sincronizzazione in tempo reale dei contatti dobbiamo controllare che sia sull’iPhone che sul Mac sia attivo lo stesso account.

La sincronizzazione dei contatti tramite iCloud è attiva di “default”, ma come dice un detto.. fidarsi è bene, non fidarsi è meglio. Ecco quindi che vi suggeriamo di controllare che in entrambi i dispositivi sia stata attivata l’opzione di sincronizzazione via iCloud. Sull’iPhone, quando siamo nella Spring Board facciamo tap sull’icona delle Impostazioni, scegliamo la voce iCloud e spostiamo su ON l’interruttore dell’opzione Contatti. Per quanto riguarda il computer Mac, apriamo le Preferenze di sistema, facciamo clic sull’icona di iCloud e controlliamo che la voce Contatti abbia il segno di spunta.

Benissimo, adesso siamo sicuri che i contatti dell’iPhone vengono sincronizzati automaticamente con il computer Mac tramite iCloud. Se desideriamo esportare la rubrica, allora avviamo l’app Contatti di OS X, facciamo clic sul menu File e selezioniamo l’opzione Esporta vCard.

E se invece desideriamo esportare manualmente i contatti? La soluzione più veloce consiste nello scaricare dall’App Store l’applicazione gratuita Easy Backup

. Tramite quest’ultima, possiamo salvare la rubrica in un file vCard, utilizzabile liberamente sull’app Contatti del computer Mac. Possiamo trasferire il file tramite il cavo dati USB, oppure anche via email.