16

Lug

Microsoft: iPhone 4 è il Windows Vista di Apple

Kevin Turner, chief operating officer di Microsoft, si è espresso in maniera scherzosa ed ironica sulla questione dei problemi di ricezione degli iPhone 4 affermando che probabilmente il nuovo melafonino e’ il loro Windows Vista (sistema operativo non troppo fortunato per Microsoft).

Continuando sui problemi di iPhone 4 ha dichiarato:

Una delle cose che voglio farvi sapere oggi è che potrete usare il nostro Windows Phone 7 senza preoccuparvi di come lo teniate in mano per fare una telefonata.

Questa parole dette alla Microsoft Worldwide Partner Conference hanno fatto un po’ scaldare numerosi sostenitori di’ iPhone 4 e di Apple in generale.

Dopo queste breve allusioni su iPhone 4 sorgono spontanee due domande:
– i problemi di iPhone 4 porteranno gli utenti verso il più economico Windows Phone?
– i problemi di ricezione di iPhone 4 sono davvero così gravi da poter essere paragonati ai numerosi problemi avuti da Windows Vista?”.

Ognuno e’ giusto che la pensi come vuole, ma la sensazione generale è che i media (e la Microsoft) stiano un po’ ingigantendo un problema che sembra già essere in via di risoluzione.

Tu cosa ne pensi?

  • FraFra
    16 luglio, 2010, 13:32

    tanto è sempre la stessa imitazione dell iphone… hanno rifatto lo store con le applicazioni e tutto il resto -.- pessimi

  • Gabbianone94
    16 luglio, 2010, 13:51

    Beh tutto dipende da quello che dirà Apple stasera. Se verrà messa in commercio una versione dell’iPhone senza problema di ricezione allora è giusto riabilitare la Apple e l’iPhone, mentre in caso contrario le critiche sono giuste e sacrosante.

  • andremac
    16 luglio, 2010, 13:53

    alla microsoft je rode!!!

  • RaveMaster
    16 luglio, 2010, 13:58

    A me windows vista non mi ha causato molti problemi a dir la verità… Bastava solo avere un pc decente sul quale installarlo… Vendevano pc con 1 o 2 gb di ram con vista e poi la gente si lamentava…
    Comunque per quanto riguarda l’antenna di iphone4 ne sapremo di più sta sera.

  • patastriker
    16 luglio, 2010, 14:22

    Ma dove lo metti un windows mobile a paragone con un iPhone? Il cellulare che ho adesso ha windows mobile, ma non vedo l’ora che esca l’iPhone per cambiarmelo! E poi, ricezione o non ricezione… non sono mica mancino e chi lo è può benissimo abituarsi a telefonare con la mano destra, no?! 😉

  • menecuz
    16 luglio, 2010, 14:56

    Non confondiamo il bronzo(windows) con l’oro(osx)! Microsoft con Apple! Bisogna analizzare storicamente le società ed i prodotti che offrono! NN c’è paragone, a partire dalla progettazione e la realizzazione del prodotto, fino all’assistenza in caso di malfunzionamenti! il mondo si è scatenato contro Apple per l’iphone 4 solo perchè sapeva che avrebbe ottenuto risposta e collaborazione! Nessuno parla di tutti quei cellulari da 500 e 600 euro che si impallano appena si connettono a internet! Sapete il motivo? Lo sappiamo tutti: in caso di richiesta di assistenza non avremmo risposte o quanto meno tempi lunghissimi e non repentini come Apple! io stò con chi mi dà ascolto ed è serio per ogni rapporto che instauro! Windows per me è out a partire dai costi delle licenze fino ai software “funzionanti” freeware, con Apple ti colleghi al sito “madre” e scarichi quello che vuoi ed è freeware e funzionante e non come Microsoft xchè in conflitto con windows vista sprovvisto il service pack n°….x! poi ad ognuno le proprie scelte!

  • Simo
    16 luglio, 2010, 16:14

    devo dire che nemmeno a me vista ha mai dato problemi… beh, è pur vero che ho un Vaio…
    cmq mai nella vita passerei a windows mobile; se non dovessi optare per l’iPhone perchè magari il nuovo aggiornamento lo fa esplodere ( e cmq andrei a trovarmi l’ultimo 3gs da 32gb), punterei su un nokia, ma sempre come ultimissima risorsa!
    Spero che stasera si riesca a venire a capo di questa storia; spero solo che la voce che gira su un presunto “bug di software” da scaricare sull’iPhone sia una bufala!! L’ipHone è bello proprio perchè è chiuso!
    chi vivrà, vedrà…

  • Simo
    16 luglio, 2010, 16:20

    ripensando a quello che hanno detto quelli della microsoft sul loro cellulare, mi è venuto da ridere!!!
    in questi giorni, leggendo i problemi di antenna sull’iPhone 4, ho fatto un po’ di prove di “impugnatura” del mio attuale cell, l’E71. Non sono mancina, impugno sempre il cellulare con la destra, ma ho notato che, anche in conversazione, tendo a mettere il mignolo nell’angolo in basso a sx, proprio dove ci sarebbe il problema… Ciò mi ha fatto pensare che non importa se uno è mancino o destrorso ( o come si dice) e che l’unica soluzione è la cover…
    qualcuno ha riscontrato la stessa postura nell’impugnare il proprio cell?

  • Davide
    16 luglio, 2010, 16:58

    Io sono mancino e uso la destra comunque per telefonare, cosi come molti detrimani usano la sinistra!!
    Il fatto di dire che non sei mancino, non elimina il difetto e il “bidone” che la Apple (sempre tanto vantata, secondo me ingiustamente) si è presa!
    Inoltre significa fregarsene di un buon 13% di persone mancine tra i quali, pensa un po’, fa parte anche il tuo simpaticone Steve Jobs!!
    Ah..ah…scommetto che non lo sapevi!

  • Davide
    16 luglio, 2010, 17:03

    PPS: Sempre per “patastriker” se un mancino deve abituarsi ad usare una cosa con un’altra mano solo perchè il prodotto fa schifo perchè allora non comincia a scrivere con la sinistra? Non provare mai piu a dire a un mancino di abituarsi ad cambiare mano!! Le uniche volte che l’ho fatto era solo perchè andava a mio vantaggio (tipo usare il mouse con la destra perchè intanto posso scrivere, cosa che tu non potrai mai fare!)

  • MaNu
    16 luglio, 2010, 19:08

    mancino o no…io il cell lo appoggio sulle 4 dita e lo uso cn il pollice il palmo e sl piegato…

  • Luca
    16 luglio, 2010, 20:31

    Davide ma che cosa dici su!!

  • Piero
    17 luglio, 2010, 03:58

    Davide per piacere non diciamo fesserie…

  • Maurizio
    17 luglio, 2010, 10:07

    @simo: hai perfettamente ragione! Mancini o destrorsi non cambia nulla: l’angolo in basso a sinistra viene toccato comunque. Unica soluzione (ammesso che il calo di segnale sia poi così grave come dicono solo quelli che non hanno ancora il telefono) è sicuramente solo la cover (che onestamente io mi sarei preso comunque, quindi se così funziona, chissenefrega!)

  • cyberdario
    17 luglio, 2010, 10:22

    Più che windows phone io direi che potrebbe convincere la gente a comprare un android.
    Per il secondo quesito…direi che apple questa volta ha fatto una gaffe con questo problema della ricezione, non sicuramente paragonabile ai multidifetti di windows vista.
    Però al momento io non comprerei un iphone 4…purtroppo…

  • mauro
    17 luglio, 2010, 12:13

    buah io metterò la gelaskin e risolverò il problema isolando le antenne
    (anche se gli iphone che arriveranno in italia avranno già un isolante di sicuro)

  • 18 luglio, 2010, 08:20

    Secondo me il paragone non poteva essere più azzeccato. Il problema dell’antenna lo hanno riscontrato molte persone, su Windows Vista molte persone hanno detto che andava in blue screen e quindi era inutilizzabile, lo hanno detto molte persone, ma non tutte e la stessa cosa vale per iphone 4. Molti dicono che hanno il problema di ricezione altri invece dicono che è perfetto… penso che quando arriverà in italia, avranno accomodato tutto e non solo a livello software…!

  • Andrea
    18 luglio, 2010, 12:15

    Sbagliare è umano, ci vuole coraggio ad ammettere i propri errori e a risolverli come ha fatto Jobs. Le frecciatine di Microsoft che prende in giro gli utenti da sempre con i suoi prodotti anni luce indietro a quelli più creativi di Apple, non intaccheranno certo la fiducia di coloro che come me seguono la “Mela” da una vita. Cosa aspettarsi da un’azienda (microsoft) che pur pur di clonare l’iPad, studia i suoi utenti?

    Ecco l’annuncio:

    Microsoft User Research cerca utenti iPad per un’imminente ricerca sul feedback. Questo studio durerà due ore e avrà luogo nel campus della Microsoft a Redmond con appuntamenti da venerdì 16 luglio a mercoledì 21 luglio.

    Per ringraziarvi del tempo che ci dedicherete, vi verrà offerto gratuitamente un prodotto della Microsoft….

    ecco il link:
    http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplrubriche/tecnologia/grubrica.asp?ID_blog=30&ID_articolo=7849&ID_sezione=38&sezione=

    Morale della favola, l’uva è acerba!

  • supermario
    18 luglio, 2010, 14:40

    la microsoft (o meglio, microschif) ha torto , come sempre.. steve jobs ha provato un cell con winzozz mobile (un samsung omniaII) e ha avuto gli stessi problemi dell’ iphone 4.

  • Stefano
    19 luglio, 2010, 08:40

    Andrea sbaglia nel discorso che la Microsoft sforna prodotti arretrati rispetto alla Apple. Apple vendeva solo a professionisti e se adesso abbiamo un PC in ogni casa bisogna ringraziare Bill Gates, avrà anche copiato, ma intanto è molto più sveglio di Steve Jobs.E se vogliamo entra nella storia non ne usciamo più…
    Ma il discorso è un altro, iPhone 4 è il prodotto che sta sempre in cima alle classifiche e quindi non deve riuscire a farti da mangiare, ma avere novità che attirino (ha delle caratteristiche incredibili, che all’inizio hanno attirato molto anche me), ma non devono cadere per una cosa banale che ormai è superata, cioè io prendo in mano l’iPhone 4 e mi cade in segnale…è no, dopo tutto quello che costa!
    E poi Steve Jobs ha cominciato adesso ad ammettere l’errore e neanche fino in fondo, perchè alle prime email di un giornalista che gli spiegava questo problema, ha risposto che impugnava male il telefono… ci vuole coraggio a dire questo perchè dopo tutti i soldi che ci ho buttato, dovrei leggere il libretto delle istruzioni per imparare come impugnare il telefono? Ma se permette un telefono lo impugno come voglio! Neanche i cellulari da 20,30€ non hanno questo problema! E’ impensabile che ci sono questi problemi! Poi Steve Jobs ha messo in mezzo anche un BlackBerry, Nokia e HTC che davanti un iPhone… si mettono a ridere!!!!!!! Lui non ha ammesso tutto fino in fondo, ma cercava di distrarre con altri cellulari che… non c’è ne neanche l’ombra di questo tipo di problema!
    Diciamo che solo l’iPhone 4 risente così gravemente di questo problema, ma tutti gli altri iPhone (2G,3G,3GS) bastava chiuderli un po’ con una mano e il segnale non cadeva del tutto, ma quasi…

    ////////////////////////
    IO NON SONO CONTRO APPLE, STEVE JOBS, L’IPHONE, MA HO DETTO COME LA PENSO IO. SICURAMENTE CON QUESTO IPHONE 4, LA APPLE NON è PIù STIMATA COME PRIMA , INFATTI HA ANCHE PERSO IN BORSA CON IPHONE 4, CALI INCREDIBILI. PERò VISTO CHE REGALERANNO UN BUMPER E TI DARANNO LA POSSIBILITà DI RESTITUIRLO, VUOL DIRE CHE FINALMENTE SI STANNO METTENDO ALL’OPERA PER RISOLVERE QUESTO PROBLEMA. SPERIAMO CHE QUANDO ARRIVA IN ITALIA SARà TUTTO OK, MA FINCHè LE ANTENNE STANNO IN QUELLA POSIZIONE, IL PROBLEMA CI SARà SEMPRE, ANCHE SE LIEVE, MA CI SARà…
    ///////////////////////

  • Lore
    19 luglio, 2010, 12:46

    che discorsi sono anche se non eri un professionista potevi acquistare un mac io sono cresciuto con questi se nn te lo potevi permettere mi dispiace ma non è un prob mio…. per il fatto delle altre marche che nn hanno problemi lo dici te io conosco svariate persone che solo ora si sono rese conto che il problema vero era dato dall’antenna e nn dall’operatore (uno o due hanno addirittura provato a cambiarlo in tutti quelli disponibili in italia e nn cambiava nulla…) e cmq io sono sicuro che questo problema nn sarebbe assolutamente saltato fuori se nn avessero venduto 3 milioni di oggetti in così poco tempo (la percentuale di casi problematici nn la dici he? lo 0.50%) se avesse venduto come le altre marche nessuno se ne sarebbe accorto….. le altre marche poi hanno avuto le reazioni che hanno avuto solo perchè invidiose delle vendite e aspettavano solo il più piccolo pretesto per rompere le p***e alla apple visto che vi ricordo lo 0,50% delle persone che si sono lamentate

  • Stefano
    19 luglio, 2010, 13:22

    Bhe allora chi se ne frega delle persone che hanno l’iPhone 4 con questo problema, tanto sono così poche…ecco il ragionamento che volete fare. Io dico solo che visto tutti gli iPhone 4 venduti, questo problema doveva essere evitato anche in una percentuale così bassa. Visto che la Apple ha prodotti perfetti (e non mettere su la storiella che steve jobs ha detto che non sono perfetti gli iPhone perchè così inganna le persone facendoglio credere:”Aaaa, che bravo Steve Jobs almeno ammette le sue colpe”, certo come no…ha sempre rinfacciato che i prodotti Apple sono perfetti in tutto e adesso per proteggersi dice che l’iPhone 4 non è perfetto…). Però voi non dite che l’iPhone 4 ha fatto perdere negli investimenti, perchè l’avevano quotato in borsa e visto questo problema aaaaaa sono finiti tutti i vanti per l’iPhone, affogando come niente (e gli altri prodotti soprattutto gli HTC sono saliti!).

  • Andrea
    19 luglio, 2010, 16:57

    Ho posseduto tanti telefonini, da quando possiedo un iPhone 3gs non ne ho cambiato più uno! Sono soddisfattissimo e aspetto che risolvano il problema dell’antenna (oops… delle tre antenne) per poi comprarmelo!
    … e non sono un professionista!
    Il fatto è che una volta nella vita i microsoftiani dovevano pur avere il loro momento di gloria…!

  • Andrea
    19 luglio, 2010, 17:48

    P.S.

    ”Sembra che l’iPhone 4 possa essere il loro Vista”, ha ironizzato Kevin Turner, Chief operating officer di Microsoft, equiparando i problemi di ricezione del nuovo iPhone con il poco riuscito sistema operativo per pc, Windows Vista, rilasciato nel 2007 e sostituito dopo meno di tre anni, quasi un record per Microsoft, da Windows 7.
    Ma il colosso di Redmond ha collezionati veri e propri flop in tema di smartphone. Altro che il passo falso di Apple. Il primo luglio Microsoft ha infatti definitivamente ritirato i Kin, due tipi di telefonini pensati per i giovani, ad appena sei settimane dal lancio sul mercato. Le vendite, secondo voci non confermate, si sarebbero fermate a circa 500 pezzi.
    E’ andata un po’ meglio a Google con il Nexus One, il primo smartphone Android con il marchio di Mountain View. Le vendite, sostiene la società di ricerca Flurry, sono arrivate a 135 mila unità nelle prime dieci settimane, ma il progetto di lanciare un Nexus Two è stato smentito la settimana scorsa dall’Ad in persona. L’obiettivo, ha spiegato Eric Schmidt al Telegraph, era di ”rivoluzionare il mercato delle piattaforme mobili, e lo abbiamo fatto. Una seconda versione non era in programma”.
    Non sono legati a un singolo dispositivo, invece, i problemi di Motorola e Palm. La mancanza di modelli accattivanti ha portato Motorola a un declino inesorabile che prosegue da quattro anni. Nel marzo del 2006, stando ai dati di Gartner, la società deteneva un quinto delle vendite mondiali, preceduta solo da Nokia. La sua market share è però scesa al misero 3% del marzo scorso. La divisione cellulari di Motorola, che dovrebbe diventare una societa’ a se’, ha perso 5 miliardi di dollari negli ultimi tre anni. Sorte peggiore è forse toccata a Palm, rilevata ad aprile da Hewlett Packard.

  • Stefano
    19 luglio, 2010, 18:47

    Veramente loro ce lo hanno avuto dall’inizio… la Apple se la sono fumata come niente (il 90% del mondo usa Windows e penso che come prova sia più che sufficiente…)!
    Penso che non conosci bene la storia tra Apple e Microsoft visto che continui a parlare di questi professionisti.
    Beato te che ti trovi bene con l’iPhone 3G S e dimmi come è la navigazione senza Adobe Flash considerando che il 73% del web è fatto in Flash? Oppure c’è un trucco (senza jailbreack) per visualizzare anche il flash nei siti web?

  • Andrea
    19 luglio, 2010, 20:34

    Mi rendo della tua “FLASHiata”, anche il videoregistratore Betamax della Sony, essendo un U-matic era meglio del precedente brevetto vhs, che pur essendo più diffuso non era affatto migliore del primo. Per quanto riguarda Windows o OSX… la diffusione non è sinonimo di maggiore qualità e per quanto riguarda la storia dell’Apple e Microsoft o meglio di Steve Jobs o Bill Gates ne avrei ore da parlarne, soprattutto della brutta copia che windows è sempre stata del sistema operativo Apple.
    Ma tu usi poi un telefonino se ha Flash o no? Ma tutti questo siti in Flash dove sono poi? Mi risultava che Apple avesse chiuso la “porta in faccia” a Flash… (questione di interessi commerciali)! Francamente non ne sento la mancanza.
    Per quanto riguarda i “professionisti”!?!? hai iniziato tu a tirarli in ballo! Ed era una balla!

  • Stefano
    20 luglio, 2010, 19:01

    L’interfaccia grafica non l’ha inventato nessuno dei 2. L’hanno semplicemente comprata dalla Xerox. Allora sentiamo, perchè Windows è il più diffuso al mondo? Visto che non si parla di qualità di che cosa si parla? Non vorrei farmi gli affari degli altri, ma che lavoro fai? In un campo informatico?
    E’ vero Windows è stato sempre quasi uguale a un Mac, ma se Steve Jobs era accecato dai soldi che faceva non era colpa di Bill Gates (anzi lui è molto più furbo) e tutte queste invenzioni da parte di Apple io non l’ho mai viste.
    Infatti la Apple ha chiuso con Flash, ma ha sicuramente sbagliato e la scusa della sicurezza e della velocità è una cavolata gigantesca! Android 2.2 con il suo browser è molto più veloce dell’iPhone e con il Flash abilitato!

  • Davide
    21 luglio, 2010, 09:55

    Premessa: i sigg. Luca e Piero quando dicono che dico fesserie devono provarlo e dirmi quali sarebbero le fesserie che ho dettto!

    Per quanto riguarda invece quello che ha detto “Lore” e cioè che “se nn te lo potevi permettere mi dispiace ma non è un prob mio” è solo puro menefreghismo di chi ha soldi da buttare!

    E il fatto che siano state cosi poche (in percentuale) le segnalazioni di non funzionamento, non vuol dire che siano pochi i casi in cui non funziona, ma piuttosto che chi si è comprtato un iPhone 4, è talmente orgoglioso dell’acquisto che non ammette che ci possa essere qualcosa che non va…e soprattutto si vergogna di ammettere di aver speso un capitale per una ciofeca che non funziona!
    Se consideriamo poi che in percentula chi ha l’iPhone 4 lo usa piu come soprammobile o altro, invece che per telefonare…si capisce!
    PS: Anche il famoso difetto delle auto della Toyota se si considera sul totale delle vendite era quasi trascurabile…ma non mi pare abbia fatto un bell’effetto!!
    E sinceramente per la Toyota mi spiace…ma per Apple rido di brutto!!

  • Stefano
    21 luglio, 2010, 13:38

    Davide, ti dò completamente ragione! Ormai con questi Fan a morte per la Apple che si credono tutti loro con l’iPhone, non ci si può più discutere! E la Apple qua e la Apple là.. ma invece di sprecare il fiato a parlare SOLO dei pregi e della perfezione dei prodotti Apple, parliamo anche dei difetti che se ci sono in un iPhone non c’è problema, ma voglio vedere se la stessa posizione che ha adesso Apple l’avrebbe avuta l’HTC… non immagino neanche tutti gli sfottimenti per i suoi cellulari che come lo metti in mano cade il segnale…

  • Davide
    21 luglio, 2010, 16:02

    Grazie stefano!
    Io ho avuto modo di provare ad usare sia iPhone che Htc (non miei)…e a parità di prezzo non c’è paragone…se potessi e dovessi scegliere di comprarmene uno mi comprerei un htc senza nemmeno pensarci!
    La maggior parte di chi compra un iPhone lo compra solo perchè da molti è considerato uno “status simbol” e lo dimostra il fatto che parecchi lo prenotano ancora prima che esca o si fanno code chilomntriche per acquistarlo prima di altri senza nemmeno sapere com’è o averne visto uno! Tanto per fare un po i fighi e far vedere che l’hanno prima degli altri! Senza cosiderare che piu della metà non usa nemmeno un terzo delle applicazioni presenti e anche se volesse non le sa usare! ah..ah…

  • Stefano
    22 luglio, 2010, 08:46

    Io ho un HTC HD 2, HTC Desire e mi trovo da dio perchè l’HD2 lo uso per lavoro e l’HTC Desire per le cose normale. Android FOR EVER!!!

Scrivi un commento