iPhone 4 senza contratto? In Italia ancora non se ne parla

In Italia, la possibilità di avere iPhone 4 senza contratto presso i negozi di telefonia, specie di 3 Italia, è praticamente un miraggio: e’ probabile che nelle prossime settimane possa cambiare qualcosa in questo senso, ma finora i negozianti italiani hanno quasi sempre risposto picche a chi chiedesse di acquistare iPhone 4 senza sottoscrivere piani in abbonamento o comunque canoni mensili.

In breve tempo su Internet è montata una protesta, animata e sopratutto diretta verso l’offerta di 3 Italia che prometteva ai propri clienti l’acquisto di iPhone 4 sbloccato, senza vincoli contrattuali e ad un prezzo inferiore rispetto a quello imposto da Apple e da altri gestori telefonici: 599 euro anziché a 659 per il modello da 16 GB; 699 euro per la versione da 32 Gb inve di 779.

Prezzi lusinghieri, non v’è dubbio, ma che rappresentano solo un “miraggio” dal momento che i clienti, quando sono interessati, si sentono rispondere dai negozianti: “mi spiace, l’iPhone 4 è disponibile solo su abbonamento”.
Casi analoghi si sono manifestati anche con Tim e Vodafone, e la protesta è giunta all’Antitrust.

Il comportamento delle compagnie viola l’articolo 1336 del codice civile, in quanto esse utilizzano queste offerte per attrarre il cliente a se e poi lo vorrebbero dirottare verso l’abbonamento; dal canto loro, gli operatori telefonici si difendono indicando l’insufficienza di prodotti messi a disposizione dalla Apple come il vero problema dell’impossibilita’ ad offrirli in vendita senza vincoli contrattuali.