18

Ott

I nostri iPhone sono abitati da moltissimi germi: lo dice la Stanford University.

Secondo uno studio condotto dall’Universita’ di Stanford sui nostri smartphone, iphone compreso, c’è un notevolissimo proliferare di germi e batteri.

L’ottimale sarebbe utilizzare panni disinfettanti per pulirli accuratamente, ma ben difficilmente e’ un’operazione che facciamo.

Nello specifico i dispositivi portatili (smartphone, tablet pc, ecc) conterrebero una carica batteria 18 volte superiore a quella presente sulla maniglia di una toilette pubblica per uomini: INCREDIBILE.

Sembra, concludendo, che ogni centimetro quadrato del nostro iPhone (o smartphone in generale) possa arrivare a contenere circa 25.127 germi.

Per porre rimedio a cio’ sono satate messe in commercio specifiche salviette igienizzanti per cellulari ed anche, dall’azienda inglese Proporta, una ottima custodia in silicone antibatterico con agente igienizzante Steritouch.
Per vederla clicca qua.

Fonte

  • Mr.x
    18 ottobre, 2010, 16:58

    wow, sorprendente

  • Orimar170
    19 ottobre, 2010, 00:38

    Quasi meglio i batteri

  • daniele
    20 ottobre, 2010, 16:57

    anche se magari prima non era stato dimostrato scentificamente questa non mi sembra affatto una novità….è ovvio che un oggetto che viene appoggiato ovunque ed entra a contatto con tantissima superfici sia pieno di germi e batteri…in poche parole a mio parere questi hanno scoperto la proverbiale “acqua calda”

Scrivi un commento