Apple integra un nuovo manager esperto in tecnologie NCF

 

Apple e’ sempre in corsa per essere al top dell’avanguardia tecnologica e poter cosi’ offrire prodotti e soluzioni rivoluzionarie.

E’ di queste ore l’ufficializzazione dell’assunzione del nuovo manager Benjamin Vigier, persona esperta delle tecnologie NCF (Near Field Communication), tecnologie che consentono lo scambio di dati ed informazioni fra dispositivi distanti tra loro circa 10 centimetri (piu’ o meno 4 pollici).

Vigier entra in Apple con la qualifica di product manager del reparto Mobile Commerce e cio’ fa presagire quelli che potrebbero essere gli sviluppi futuri del suo operato: si ipotizza infatti l’introduzione di micropagamenti (pagamenti di piccole somme) effettuabili tramite iPhone. In che modo? Semplicemente avvicinando il display del proprio device a determinate superfici, operazioni realizzabili appunto tramite la tecnologia NCF.

Quali potrebbero essere le applicazioni pratiche? Ad esempio la possibilita’ di pagare il biglietto del cinema passando il display del vostro iPhone su un’apposita superfice in grado di addebitarvi la somma necessaria e di garantirvi l’accesso alla proiezione, il tutto quindi senza necessita’ di tirar fuori di tasca denaro contante o carte di credito da dare alla cassiera.

Interessanti applicazioni vero?

Fonte