31

Ago

iPhone presto leggera’ filmati Flash grazie al browser SkyFire?

iPhone, e’ risaputo, non ha possibilita’ di visualizzare i contenuti flash presenti nelle pagine web e questo e’ per molti un grave problema.

La soluzione potrebbe tuttavia essere molto vicina: sembra infatti, da fonti pare molto attendibili (il portale MobileCrunch), che presto potrebbe esser presente in App Store il browser per smartphone “SkyFire”, browser che darebbe appunto la possibilita’ di visualizzare elementi in flash anche su dispositivi come iPhone.

SkyFire e’ quasi al termine del periodo di test e sembra che la settimana prossima potrebbe esser sottomesso ad Apple per essere inserito in App Store: sara’ l’azienda di Cupertino disposta ad accettarlo ed inserirlo nell’elenco delle applicazioni iPhone
Le probabilita’ non sono molte, ma la speranza e’ l’ultima a morire 😉

Fonte

  • Luca
    31 agosto, 2010, 10:31

    Speriamo!!!!

  • Maurizio
    31 agosto, 2010, 11:23

    Da quanto mi risulta, Skyfire, soluzione piuttosto interessante anche per altre piattaforme mobile, reindirizza le chiamate su un proprio server, che a sua volta effettua la connessione al sito richiesto e trasmette il risultato al device chiamante. Di fatto quindi il sw di Skyfire consente di visualizzare il sito internet richiesto come semplice immagine. Ovviamente in questo modo diventa possibile vedere i contenuti flash così come qualsiasi altro contenuto, in quanto il flash plugin non risiede sul device che richiede l’informazione.
    Per la mia esperienza (su Win mobile), l’idea, pur valida e funzionante, ha due principali aspetti negativi: le prestazioni, in quanto è Skyfire che fa da collettore delle richieste di accesso ai siti, e poi produce il rendering delle pagine. E poi il fatto che se si vuole utilizzare abitualmente tale browser, le informazioni sensibili come nomi utente e password di accesso non vengono trasferite direttamente al sito desiderato, ma passano prima al server Skyfire. Questo passaggio, sino a qualche tempo fa e per ciò che riguarda il sw per win mobile, non era garantito con gli standard di crittografia tipici dei siti bancari & simili…
    Quindi, ammesso che non modifichino le caratteristiche del sw destinato ad iPhone, i dubbi sulle performance e sulla sicurezza potrebbero impedirne a mio parere la pubblicazione su App Store.
    Qualcuno ha notizie diverse?

  • HuNgSiLvEr
    31 agosto, 2010, 17:49

    Con questo Iphone 4 è il telefono perfetto.

  • edoardo
    31 agosto, 2010, 18:22

    Grazie maurizio per le info!
    kmq. si l’idea è buona..ma non pensiamo subito bene 😉

  • zerg
    31 agosto, 2010, 23:47

    onestamente io trovo che flash appesantisca mostruosamente qualsiasi cosa. ha il suo perchè…ma non la trovo per niente una “grave mancanza” semplicemente una scelta della apple che ha più volte spiegato perchè non vuole flash nei suoi dispositivi portatili

  • Brenno
    1 settembre, 2010, 15:31

    che vergogna.. 800 euro di telefono, e non legge neanche i contenuti Flash: pazzesco ! Apple come Bose : un po’ di arrosto, ma tantissimo fumo. prezzi giustificati soltanto in parte dalla tecnologia, per il resto moda, moda, moda e pubblicità. Molto meglio android

Scrivi un commento