iBooks 2 , Textbooks : a scuola si studia con iPad e iPhone?

Dopo il successo di iBooks

, che permette di leggere i famosi eBook (che tanto stanno spopolando nella nostra era) grazie all’utilizzo di un dispositivo iOS, iPad o iPhone, o addirittura un iPod touch. Da qualche giorno non si faceva altro che parlare della conferenza che ieri è stata fatta a New York, tutti erano curiosi di sapere cosa riguardava l’annuncio “Educational” e così, ecco a voi tutti il chiarimento di questo dubbio.

Durante il corso della giornata di ieri, Apple ha presentato iBooks 2, la versione avanzata della omonima app precedente, quest’applicazione è già disponibile sull’App Store pronta per essere scaricata. Ma cosa offre l’aggiornamento alla versione 2.0? Una nuova frontiera per la lettura dei libri sull’iPhone o sull’iPad. Immaginate di poter studiare biologia sul vostro dispositivo, immaginate di studiare italiano, francese, inglese o letteratura sul vostro dispositivo, sfogliando un libro elettronico e senza portarsi dietro un peso enorme!

Insomma, un qualcosa di realmente spettacolare e fantastico, oltre ad essere particolarmente versatile e facile da portare con se. Apple ha aperto un’intera sezione dedicata ai libri scolastici e si chiama ‘Textbooks’ dove il libro più costoso costerà massimo 14,99 dollari, dunque la soluzione si ritrova ad essere anche particolarmente economica!

 

La società di Cupertino ha intenzione di sostituire il cartaceo con la versione elettronica e grazie ai partner tutto questo è possibile, Apple sta collaborando con McGraw Hill, presto saranno pubblicati libri con gli argomenti trattati principalmente dagli studenti dell’università ( fisica, matematica, chimica, biologia , ecc), ma con altri partner saranno resi disponibili anche altri testi scolastici, utili alla conoscenza dello studente.