9

Set

Arrivano le suonerie personalizzate per iPhone

iPhone: Blackout Labs ha dato vita ad una nuova applicazione per tutti i possessori del melafonino in grado di personalizzare il proprio dispositivo più di ogni altra: il suo nome è Ringtone Designer Pro e, alla modica cifra di 1,59 euro, consente di scegliere una canzone presente nella libreria iPod del proprio iPhone; individuare il punto d’inizio e di fine dello spezzone che vorremmo trasformare in suoneriaed effetuarne la trasformazione.

Un  punto di debolezza però esiste ed è piuttosto evidente: lo strumento utilizzando per estrapolare uno spezzone del file audio consente sì di individuare la durata dello spezzone, ma non di visualizzare (o meglio, ascoltare) il punto esatto in cui sta iniziando la nostra operazione. Il rischio dunque è quello di andare avanti con tentativi ed errori per diversi minuti prima di riuscire ad azzeccare finalmente la porzione di brano per noi di maggiore interesse. C’è fiducia tuttavia sui futuri aggiornamenti di Ringtone Designer Pro che potranno sicuramente porre rimedio a questo problema.

Le recensioni riportate dai principali addetti ai lavori, in ogni caso, parlano di un’applicazione iPhone che si contraddistingue dalla massa per la semplicità dell’interfaccia e delle funzioni messe a disposizione della propria utenza.

Non tutti sapranno che la svolta appena descritta rappresenta una delle poche pecche che fino ad oggi potevamo riscontrare per i dispositivi Apple.

Per scaricare Ringtone Designer Pro per iPhone da App Store  clicca qua

.

  • Luca
    9 settembre, 2010, 09:36

    ioh o già scaricato ed utilizzato il programmino,ma ho un problema…una volta creato il file,non riesco a trovarlo,non so dove viene salvato e se esiste una procedura poi per impostarlo come suoneria,di fatto il file creato è andato perso…..dove sbaglio?Mi appare il messaggio che il file sarà disponibile tra le suonerie ma non è vero

  • Simo
    9 settembre, 2010, 09:42

    c’è anche ringbuilder che fa la stessa cosa per 0,79 cents e ti indica pure la barra dei secondi

  • Saga
    9 settembre, 2010, 10:39

    Ma nn fai prima a fartele da solo con il vecchio metodo a questo punto ???

  • Luca
    9 settembre, 2010, 10:57

    e quale sarebbe il vecchio metodo?per noi neofili di iphone?

  • Valentina
    9 settembre, 2010, 11:03

    Anch’io ce l’ho e ho avuto lo stesso problema! Alla fine mi sono arresa e le ho create dal sito audiko.net molto semplice e veloce!

  • Simo
    9 settembre, 2010, 11:07

    si, ma con questi programmi lo puoi fare senza la necessità di un pc o un mac, direttamente dal telefono. Metti caso che compri da iTunes una canzone, sei lontano da casa, senza il mac sotto mano… ecco, se ti gira ti fai la suoneria!
    Beh certo, se aspettassi di tornare a casa con tutta l’attrezzatura a disposizione… Ma se uno non la sfrutta, la tecnologia che ce l’ha a fare?? 😛

  • Ste
    9 settembre, 2010, 11:49

    saga scusa l’ignoranza..ma qual’è il vecchio metodo?

  • Marco
    9 settembre, 2010, 20:02

    Basta cercare su google programmi simili uno mi sembra che si chiami iringer la crei nella cartella suonerie di iTunes e la sincronizzi col melafonino

  • toni
    9 settembre, 2010, 21:28

    non so se il problema sia anche per voi ,ma lasciare il numero di carta di credito nel web senza comprare nulla ,mi sembra un pò pericoloso,voi cosa ne pensate…………..

  • Jeep GC
    9 settembre, 2010, 22:21

    Anche io uso iringer, e mi trovo bene. Devi pero’ usarlo da PC. Ed è gratuito. A proposito di suonerie come si fa ad associare ad un SMS una suoneria che non siano fra quelle predefinite?
    Non ho trovato come fare.
    Grazie

  • manuel
    9 settembre, 2010, 22:52

    anche io l’ho scaricato e creato sta suoneria.. ma non la trovo.. dove la mette????????

  • Luca
    10 settembre, 2010, 08:35

    vi propongo questa procedura,l’ho testata e funziona e non serve nessun programmino aggiuntivo…

    ————————————————————–
    Aprire il programma e selezionare la propria libreria musicale
    Selezionare il brano che vogliamo convertire.
    Cliccare con il tasto destro sull’mp3 e selezionare “Informazioni”
    Dal menu appena comparso, selezionare “Opzioni”
    Su “Inizio” selezioniamo il secondo dal quale vogliamo far partire la suoneria e su “Fine” il momento in cui vogliamo finisca. Premere OK. Si consiglia di non superare i 40 secondi di durata
    Fatto questo, cliccare di nuovo con il tasto destro sull’mp3 e scegliere “Converti la selezione in AAC”: a questo punto verrà creata una nuova canzone con lo stesso titolo ma in formato .aac e di tanti secondi quanti ne sono stati impostati in precedenza
    Spostare la canzone convertita in .aac da iTunes direttamente sul desktop del PC
    Rinominare il formato della canzone da m4a a m4r
    Se non vedete il formato, aprite una cartella qualsiasi di Windows, andate in Strumenti/Opzioni Cartella poi in Visualizzazione e da li togliere la spunta da “nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti”, cliccate su Applica e poi rinominate il file.
    Una volta rinominata la canzone in m4r, fare doppio click e verrà automaticamente inserita nelle suonerie di iTunes
    A questo punto collegare l’iPhone al Pc e sincronizzare la suoneria appena creata sempre tramite iTunes dal menù Suonerie
    Dall’iPhone, selezionare la suoneria creata dal menu Impostazioni/Suoni
    Nel caso in cui il file m4r non venga caricato in iTunes, oppure riuscite a sincronizzare una sola suoneria, allora cancellate il file AAC precedentemente creato (quello di pochi secondi) dalla libreria dello stesso iTunes e poi fate doppio click sul file m4r. Inoltre eliminate gli spazi nel titolo della suoneria.

    L’importanza di tale procedura è che una volta creata la suoneria, questa sarà sempre compatibile con tutti i firmware dell’iPhone (le stesse suonerie acquistate tramite iTunes hanno lo stesso formato).

    Questa guida è stata creata per Windows ma con alcuni accorgimenti si può seguire anche per gli utenti Mac.

    iTunes 9.1

    Con l’ultima versione di iTunes cambiano alcune cose. In primis dobbiamo selezionare il brano (o i brani) che vogliamo convertire, impostare la durata in massimo 40 secondi (informazioni->opzioni) ed andare nel Menu in alto per selezionare “Avanzate” e poi “Crea Versione AAC”.

  • Peo
    10 settembre, 2010, 12:06

    usate audiko.net, comodo, semplice ed efficace!!

  • Alex
    10 settembre, 2010, 12:14

    Ho appena provato il metodo di Luca…

    GRANDIOSO, funziona perfettamente!!!

    Grazie.

  • Marco
    10 settembre, 2010, 13:40

    l’unica cosa che non capisco è perchè itunes non carichi brani superiori ai 50 secondi,non posso decidere io cosa caricare e cosa no?

  • Scott74
    10 settembre, 2010, 13:59

    Per fare la suoneria dal pc o la fai con audiko, molto comoda e veloce ( riesci ad uploadare un file mp3 che hai a pc, modificare la lunghezza, sentire l’anteprima e a trasformarlo in .*4r ( non ricordo bene l’estensione)poi lo importi nella libreria con iTunes e te lo mette direttamente nelle suonerie. Per quanto riguarda gli sms è un po’ più complicato ma fattibile anche se la nuova suoneria sms andrà a sostituire una di quelle già esistenti. Ti serve iTunes che trasforma il file da far diventare sms in .iia o qc del genere. Poi serve un altro programmino (sembra di ricordare che si chiami iPhoner) per il pc che andrà a sostituire la vecchia suon sms con quella creata. Se cercate su google “creare suoneria sms iPhone” dovreste trovare tutti. Ciao ciao

  • Maurizio77
    10 settembre, 2010, 20:58

    Grazie ragazzi!!!! x le suonerie è perfetto!!! w audiko…

  • alex65
    14 settembre, 2010, 09:36

    Io ho utilizzato ringbuilder, è abbastanza intuitivo e semplice, ma come faccio a caricare le suonerie appena compilate?
    Qui diventa complicato perchè non vi sono istruzioni.
    Qualcuno può aiutarmi???
    grazie!!!

Scrivi un commento