Apps.Builder.com, la strada più breve per creare applicazioni per iPad, iPhone e dispositivi Android

L’applicazione per iPad e iPhone fai-da-te è finalmente realtà. L’idea nasce dalla mente dei due programmatori torinesi Daniele Pelleri e Luigi Giglio, supportati per la parte grafica da Martina Pelleri.

I tre ragazzi presentano al pubblico italiano una novità assoluta a livello Europeo: il primo sito che permette la creazione di contenuti web e la distribuzione negli Apple Store e Market Android di applicazioni personalizzate per iPad, iPhone e dispositivi con sistema operativo Android, il tutto pur non essendo in possesso di conoscenze informatiche superiori al livello dell’internauta medio.

 Apps.Builder.com , inoltre, è stato pensato in modo da non tralasciare le esigenze di chi, come aziende e liberi professionisti, hanno bisogno di creare la propria applicazione per scopi lavorativi, di advertising o marketing sul cliente, ma anche di gestione della propria attività web e-commerce, permettendo la personalizzazione dei messaggi ed ottimizzandoli per il dispositivo mobile a cui sono destinati.

L’idea ha grandi prospettive: Apps.Builder.com promette di soddisfare le esigenze delle più disparate tipologie di internauti, allargando così l’orizzonte del web e della comunicazione multimediale anche ai meno esperti. Semplicemente, all’utente che voglia usufruire del servizio, viene data la possibilità di iscriversi gratuitamente al sito, dal quale può accedere ai servizi offerti da Apps.Builder.com ,  tutti certificati dagli Apple Store e dai Market Android.

L’interfaccia “user friendly” aggiunge indubbiamente valore all’idea: in soli tre passaggi l’utente è in grado di creare la propria applicazione personalizzata in base alle proprie esigenze, sia commerciali che a carattere personale, scegliendo l’area tematica d’interesse e mantenendo le applicazioni costantemente aggiornate attraverso la funzione feed RSS. Il futuro è nel web, e i tre ragazzi di Torino sembrano averlo capito…

Per visitare il sito Apps.Builder.com clicca qua.