Steve Jobs si è dimesso

Il mondo è rimasto a bocca aperta dinanzi a questa notizia, nessuno se l’aspettava e tutti escludevano questa possibilità. Steve Jobs e la Apple sono in via di rottura, il numero uno dell’azienda di Cupertino ha presentato la lettera di dimissioni e così, in seguito le azioni della Mela sono calate del 7 percento.

Steve Jobs, nella lettera che ha presentato ha scritto : “ E’ arrivato il giorno in cui io non riesco più a far fronte ai miei impegni di amministratore delegato di Apple, e con questa lettera è mia intenzione farvelo sapere. Il giorno che io e Apple ci separiamo è arrivato, mi dispiace davvero tanto. Mi accontenterò, sempre se voi lo vogliate, di essere il presidente del board o un semplice dipendente della mela”.

L’amministratore delegato di Apple ha poi indicato anche un erede, nominando nella sua lettera di dimissioni Tim Cook definendo così il suo successore come l’uomo ideale per guidare la società di Cupertino. Infine, Steve Jobs, chiude la sua lettera ringraziando tutti ed esprimendo un piccolo desiderio :” Durante la mia avventura in Apple ho stretto molte amicizie, voglio ringraziare tutti per aver potuto lavorare con tutti voi. Spero di continuare quest’avventura, grazie!”.

Questa è la lettera che ha lasciato tutto il mondo a bocca aperta, nessuno mai si sarebbe aspettato che Steve Jobs, amministratore delegato della società di tecnologia più importante del mondo , un giorno si sarebbe dimesso. Credete che sia solo una notizia per fare rumors, o semplicemente la verità? E’ questo quello che si sta chiedendo il mondo intero.