La Cina copia iPhone 4S, ma c’è Android all’interno

iPhone 4S è l’ultimo dispositivo della società di Cupertino che è stato commercializzato lo scorso ottobre negli Stati Uniti e in Europa, da qualche mese doveva esser messo in vendita anche nel paese cinese, ma si sono verificati dei problemi e si è rimandato il debutto. Tuttavia in Cina accadono cose strane, si sa che è un paese di clonatori e allora, ecco che una notizia ora spopola sul web e ha fatto il giro del mondo in poche ore.

In Cina è stato venduto un clone di iPhone 4S, identico a quello originale Apple ma con un piccolo particolare, all’interno non era installato iOS, ma Android. Esatto, il sistema operativo di Google era installato all’interno del clone dello smartphone della società di Cupertino, ma cosa cambia da quest’ultimo?

Il peso, leggermente più di quello originale, la risoluzione è la stessa, ma è stato costruito con touch chip 7227-T HTC, e poi ovviamente cambia il sistema operativo, che come abbiamo già detto, è un Android. Il dispositivo ‘clone’ presenta una fotocamera frontale e una posteriore e supporta le connessioni 3G.

Dalle immagini diffuse in rete si nota benissimo che è uguale all’originale, anche la scatola e gli accessori al suo interno sono state perfettamente clonate ( graffetta per aprire lo sportellino della sim card, caricabatteria ecc). Insomma, in Cina hanno copiato perfettamente iPhone 4S

, Apple ora è alla ricerca dell’azienda produttrice per avviare una causa legale e riprendersi ciò che gli spetta.

Staremo a vedere come andrà a finire, intanto godetevi le fotografie!