16

Mar

iPhone e tecnologia Eye Tracking

iphone5design


Lo smartphone di Cupertino è apprezzato in tutto il mondo e ovviamente l’azienda sta pensando d integrare novità interessanti sul prossimo dispositivo che verrà commercializzata. Samsung ha presento il Galaxy S IV che integra la funzione eye-tracking e pare che Apple voglia seguire la stessa strada.
Secondo le informazioni in nostro possesso, un’azienda israeliana sta lavorando per portare questa tecnologia sugli smartphone Apple e non solo. Stiamo parlando di una società creata nel 2010 che ora ha deciso di proporsi di portare la tecnologia eye-tracking su smartphone iPhone.
Pare che la soluzione utilizzata dalla compagnia sia quella di utilizzare la camera frontale del dispositivo per monitorar gli occhi e la testa dell’utente, seguendo i suoi movimenti. E’stato intervistato il cofondatore di uMove e ha dichiarato che l’azienda ha preso una decisione molto interessante per la tecnologia degli smartphone futuri.
Ora si sta pianificando il progetto nei minimi dettagli, si pensa che lo sviluppo finale e il rilascio di un SKD per gli sviluppatori avverrà nei prossimi mesi. La compagnia israeliana attualmente sta collaborando con diversi produttori di dispositivi ma non ha voluto confermare se la tecnologia sarà davvero integrata sugli smartphone del futuro.
Voi che ne dite? Vi piacerebbe uno smartphone con queste caratteristiche?

Scrivi un commento