iPhone 5s e iPad Mini retina in arrivo a metà 2013

 

Gli utenti Apple riusciranno sicuramente a godersi i nuovi dispositivi Apple per qualche mese, ma questo durerà ancora per poco, perché l’azienda sta già pesando alle nuove versioni di iPhone 5 e i Pad. Possiamo confermare che il 2012 per Apple è stato un anno veramente ricco per quanto riguarda il lancio di nuovo prodotto e il rinnovo della gamma di dispositivi.

Come rinunciare alle caratteristiche tecniche dei nuovi MacBook Pro Retina, ai nuovi Mac ultra sottili, iPod Nano e touch e soprattutto ai tre nuovi tablet, due iPad retina e un iPad Mini. La proposta dell’azienda di Cupertino quest’anno è davvero ricca, quindi come biasimare gli utenti appassionati di elettronica che vorrebbero acquistare tutto.

Secondo gli analisti per il 2013 Apple potrebbe prendersi un anno di tranquillità, proprio come nel 2011.infatti, il progetto legato al televisore Apple sembra ancora lontano, mentre i nuovi processori ARm a 64bit non saranno pronti prima del 2014. In quel periodo sicuramente sarà rilasciata una nuova gamma di notebook, con un sistema operativo che sarà il risultato della convergenza tra iOS ed OS X.

Eppure secondo alcune fonti, Apple potrebbe lanciare ulteriori interazioni dei prodotti di punta: iPhone 5 e iPad Mini Retina sono già in laboratorio per essere rielaborati e fornire un servizio esclusivo a tutti. Apple è pronta a certificare le sue linee di produzione per l’assemblaggio di dispositivi, che cosa desiderare di meglio?

Le notizie corrono sul web e secondo Digitimes, queste indiscrezioni non sembrano molto affidabili, ma non è da escludere a priopri la possibilità di vedere un iPhone 5S l’anno prossimo. I fornitori sono già pronti a produrre componenti necessari per i nuovi iPhone ed iPad, secondo le ultime indiscrezioni Apple sarebbe già prenotato la produzione semiconduttori a TSMC per avviare le vendite nella prima metà del 2013.