iPhone 5 – Se ci fosse stato Steve Jobs

iPhone 5 e Steve Jobs

iPhone 5 è pronto all’arrivo, i rumors danno per certo l’arrivo del dispositivo per il prossimo 12 settembre, ma noi di iPhonmania siamo sicuri che il dispositivo non arriverà prima di ottobre, perché? La politica aziendale lo impone, in un certo senso. Le voci continueranno a circolare fin quando il nuovo iDevice non arriverà sul mercato e tutti potranno comprarlo, arriveranno foto, immagini, componenti e tanto altro ancora, ma di veritiero c’è poco. 

C’è un tormentone che assilla un po’ tutti, è il ” Se ci fosse stato Steve Jobs le cose sarebbero andate diversamente”, ma possiamo dire che si tratta di una grossa fesseria, perché di iPhone 5 ha una storia a se, dobbiamo in un certo senso dire che è una condizione, quella attuale, con la quale è meglio abituarsi a convivere.

L’uscita del nuovo iPhone 5 attirerà gli esperti, analisti e gli scettici che sono pronti a dire la loro solita battuta appena giunti sul palco : “Se ci fosse stato…” insomma, tutti sono bravi a dire , se quando ormai il gioco è fatto. iPhone 5 sarà l’evento tecnologico dell’anno, quello che tutti attendono da almeno due anni, quello che sono tutti pronti a seguire, quando ci sarà? Il 12 settembre o il 5 ottobre, non ha importanza, tutti saranno pronti ad interrompere tutto ciò che stanno facendo per ascoltare le parole di Tim Cook.

Come sarebbe andato Se ci fosse stato Steve Jobs, noi non possiamo dirlo, perché non siamo veggenti, non possiamo dire se tutte queste informazioni che sono uscite sarebbero arrivate lo stesso o se il nuovo iPhone 5 sarà un fallimento per via di Tim Cook era diverso con Mr  Jobs, insomma quel che sarà iPhone 5 sarà, nessuno può vivere un mondo parallelo dove il grande CEO di Apple è ancora in vita e dove lui stesso salirà sul palco e presenterà il nuovo iDevice.