iPhone 5, altre indiscrezioni sul nuovo modello

iPhone 5: tempo di nuove indiscrezioni.
Nelle ultime settimane il rumor più interessante era focalizzato sul concetto di “energia verde”, considerando che in molti parlano di un dispositivo Apple che potrebbe anche essere alimentato dall’energia solare, allineandosi così sul trend che vede il pianeta decisamente più sensibile sull’argomento negli ultimi mesi.

Dagli Usa, invece, si è tornati a parlare di caratteristiche prettamente tecniche, che potrebbero caratterizzare iPhone 5: memoria che non conosce praticamente limiti, grazie ai suoi 64 GB, fotocamera da ben 10 megapixel; case in metallo liquido; scansione biometrica dell’utente per verificare che sia l’effettivo possessore di iPhone 5.

Occhio, però, anche ai tempi del possibile lancio del prodotto: i soliti bene informati, infatti, sostengono che Apple potrebbe decidere di bruciare la concorrenza, senza aspettare il periodo estivo ed il consueto lancio di un modello intermedio tipo “iPhone 4S“, ma anticipando addirittura il lancio di iPhone 5 ai primi mesi del 2011.

Solo indiscrezioni?
Noi pensiamo proprio di si: Apple secondo noi non avrebbe interesse a decretare cosi’ prematuramente il pensionamento di iPhone 4, modello molto chiacchierato, ma che ha dato ad Apple una quantita’ impensabile di vendite, vendite che tuttora non accennano a scemare. Di certo nei prossimi sessanta giorni ne sapremo di più, ma dubitiamo in un lancio cosi’ prematuro.

Per quanto concerne invece i rapporti con i fornitori, Apple potrebbe decidere di fare affidamento su Qualcomm, relativamente ai chip base band, alimentando le voci che vedrebbero il colosso di Cupertino pronto a lanciare sul mercato un iPhone CDMA (solo per le reti degli USA). Anche in questo caso, però, siamo nel campo delle ipotesi e delle indiscrezioni.

Non fasciatevi dunque la testa con tesi e supposizioni: trattasi soltanto di puri rumors, cioe’ voci di corridoio non confermate da fonti autorevoli.

Fonte