4

Gen

Il perché del bug di “Non Disturbare” e come verrà corretto

Come è oramai noto la funzione Non Disturbare nel giorno di Capodanno non ha funzionato e la programmazione non è stata rispettata. Con iOS 6 questa rappresentava la funzione più interessante tra le varie aggiunte dell’iPhone 5 e dell’iPad di nuova generazione, ma le critiche per il malfunzionamento non sono mancate. Perché, però, si è verificato questo bug? E soprattutto come mai si risolverà, come annunciato dalla Apple, proprio il 7 gennaio prossimo?

Stando a quanto riportato da Richard Gaywood di TUAW ci sarebbe un errore nel codice del sistema. Invece di specificare l’anno come “yyyy” è stato riportato come “YYYY“: dato che iOS utilizza il sistema ISO per la numerazione delle settimane il trovare l’anno con le lettere maiuscole ha provocato un problema nel momento in cui è subentrato il 2013. Con questa problematica i primi giorni dell’anno sono stati rilevati come gli ultimi del 2012, pertanto non è stato riconosciuto lo scattare del nuovo giorno. Facilmente intuibile, quindi, perché il tutto si risolverà il 7 gennaio, quando l’orologio rileverà il lunedì come il primo giorno dell’anno nuovo. Sicuramente è una soluzione molto maccheronica e, inoltre, viene da domandarsi come la Apple abbia potuto cadere in un errore del genere visti i numerosi programmatori che ha dalla sua parte.

Scrivi un commento