25

Dic

Il nuovo iPhone 5s arriverà in primavera


Alcuni analisti si sono accorti che in giro si vedono pochi iPhone 5 ma quale sarà il motivo? Non si parla dello smartphone più venduto fino ad ora? Dobbiamo confermare che la domanda di iPhone è molto forte, la pubblicità è tanta e le vendite sono rispettose.
Qualcosa non torna agli addetti ai lavori, infatti, alcuni analisti sono convinti che Apple stia producendo meno iPhone 5 nelle ultime settimane a causa di un nuovo arrivo per la primavera 2013: iPhone 5S. Da dove arriva questa idea? Semplicemente da una serie di concause, per esempio pensate che Cupertino in questo periodo sta tagliando gli ordini ai fornitori e l’ex CEO Apple parla di un ciclo di prodotto semestrale.
Strano che un’azienda come Apple non punti a vendere in un periodo dove si fanno regali, non credete? John Scullery ha dichiarato che l’azienda di Cupertino si sta preparando a un cambiamento significativo in termini di cicli di prodotto.
Prima si producevano dispositivi una volt al’anno, ora si sta integrato una nuova “mentalità” aziendale con 2 lanci annuali. Ovviamente dal punto di vista delle forniture questa situazione è davvero complicata e nonostante tutto Apple continua a cavarsela bene.
Le parole dell’ex CEO di Apple, fanno quasi apparire che l’azienda in realtà non ha bisogno di tutti questi iPhone 5 venduti, visto che ben presto usciranno altri modelli. Infine c’è da tenere in considerazione il fatto che iPhone 5S è già in pre produzione, voi che ne dite? Apple ci nasconde qualcosa?

  • karim
    25 dicembre, 2012, 09:14

    Certo acquistare iphone 5 adesso con questo prezzo poi vederlo superato dopo pochi mesi da iphone 5S mi sicca non di poco perciò ho deciso di tenermi il mio iphone 4.

Scrivi un commento