23

Gen

Brevetti Apple: iPhone che cambia luminosità in automatico

brevetti_apple__iphone_si_apre_ai_fotografi_1784


Siete convinti che la maggior parte dei brevetti Apple sia costituita da idee strane? In realtà non è sempre così, infatti, alcune idee proposte, derivano semplicemente dal buon senso e dalla praticità. Oggi desideriamo parlarvi del brevetto 8.358.273 depositato presso lo U. S Patent and Trademark Office da Apple.
L’idea alla base del progetto? Riuscire a impostare la luminosità dello schermo anche in base ai contenuti visualizzati. Il suo nome è Portable media device with power managed display, una tecnologia che si prende cura dello schermo modulandone la luminosità in base a diversi parametri.
Da diversi anni su smartphone sono state integrate tecniche come i controlli basati su i fotosensori, ma il metodo di Apple va oltre e vuole tenere conto dei contenuti visualizzati. I dispositivi disponibili in commercio, possono ridurre in maniera automatica la luminosità quando si è in spazi all’aperto.
Con questo brevetto viene contemplata la possibilità di migliorare le produce dure di auto dimming, aumentando il risparmio energetico. Quando l’utente visualizzerà delle immagini molto luminoso, il sistema andrà a ridurre in maniera automatica l’intensità della retroilluminazione.
Pare che i livelli di azione di questa tecnologia, possono essere prefissati a monte da Apple o configurati in maniera personalizzata da Apple. Per il momento non sono garantite possibilità di lancio per questo brevetto, visto che il carico di lavoro chiesto all’hardware è davvero eccessivo.

Scrivi un commento