19

Giu

Attenzione a HotSpot iPhone

iphone-4-wifi-hotspot_t.jpg.pagespeed.ce.XXkYZubGii


Siete davvero sicuri che l’Hotspot del vostro iPhone sia sicuro e protetto? Purtroppo abbiamo scoperto in queste ore che la rete Wi-Fi generata da uno smartphone Apple è in realtà molto vulnerabile ed è soggetta ad attacchi anche piuttosto pericolosi.
Secondo le indiscrezioni pubblicate online, l’hotspot può essere violato in pochi secondi, avete presente quella funzionalità che permette di creare una rete Wi-Fi per la condivisione di 3G? ecco, alcuni ricercatori hanno avuto la possibilità di effettuare alcuni test per scoprire che si tratta di un grande baco.
Nel momento in cui l’utente prende la decisione di creare un HotSpot con il melafonino, il sistema operativo non fa altro che creare una password pre-impostata per ogni singolo dispositivo, utilizzando un semplice algoritmo.
Peccato che la lista dei terminali inclusi in questo algoritmo è davvero corta e per questo motivo, gli hacker impiagano solo 2 secondi per entrare all’interno della rete. I ricercatori che hanno dato informazioni su questo problema, confermano che la rete creata può essere violata in pochissimi secondi.
Ovviamente all’interno di aree Wi-Fi pubbliche e difficile trovare un hacker che abbia un potete desktop dotato di prestazioni elevate. Infine i ricercatori consigliano ad Apple di impostare delle password più complesse per evitare problematiche di qualsiasi tipo.

Scrivi un commento