4

Nov

Asus lancia sfida a Apple sui tablet

Esiste un’azienda pronta a sfidare Apple? A quanto pare sì ed è pronta a tutto pur di vincere. Fino ad ora tutti siamo convinti che i dispositivi Apple, soprattutto i tablet di ultima generazione, cambieranno il futuro tecnologico.
Avete mai pensato se gli equilibri del settore tablet, fossero cambiati grazie alle tavolette di Asus? Pensate per esempio al Nexus 7, tablet low cost dell’azienda avversaria che negli Stati Uniti viene venduto a 199 dollari.
In questi giorni si sono attestate vendite da capogiro per la casa taiwanese che ha spedito in tutto il mondo 2,3 milioni di tablet e pensa che entro la fine dell’anno, dovrà consegnare ancora 2,6 milioni di unità. Asus è molto ottimista è pensa addirittura di raggiungere e superare il fatturato dell’azienda di Cupertino, riuscendo a vendere nel 2013 ben 10 milioni di tablet.
I nuovi modelli Nexus 7 in versione da 32Gb con 3G, sul mercato americano sono disponibili a 249 e 299 dollari. Asus è intenzionata a utilizzare la super richiesta di questi tablet, unendola ai dispositivi che integrano il nuovo sistema operativo Windows 8 puntando su Vivo Tab RT.
Secondo gli analisti di Stretegy Analystics, le tavolette di Asus sono “superiori” a quelle di Samsung, visto che la casa coreana ha fra le mani un nuovo jolly per recuperare lo scettro di vendor anti Apple.
Quindi per il momento è tutto fermo ma Asus ha intenzione di fare un bel sgambetto alle aziende concorrenti, proponendo tablet innovativi e soprattutto low cost.

Voi che ne pensate dei tablet ? amate questi dispositivi oppure potete farne benissimo a meno?
Meglio Asus o Samsung? Ormai i tablet fanno parte della nostra quotidianità e sono moltissime le persone che non possono farne a meno, voi che ne pensate?

Scrivi un commento