4

Dic

Apple: seconda tra i produttori di telefoni in America


Sicuramente nel mondo degli smartphone, non si fa altro che parlare degli smartphone Apple, ma ovviamente non si tratta solo di chiacchiere, perché Apple si è appena guadagnata il secondo posto di produttore negli USA superando di netto LG.
La conferma arriva ufficialmente da comScore MobileLens, in base ad alcuni dati pubblicati su internet. I dati messi in evidenza parlano molto chiaro, infatti, in base al numero di unità vendute nell’ultimo trimestre fiscale, Apple si è guadagnata il secondo posto nella classifica dei produttori in Usa.
Probabilmente sul mercato americano, Apple potrebbe addirittura raggiungere profitti migliori, rispetto quelli ottenuti sul mercato italiano.
Nel periodo calcolato entro ottobre, Samsung è riuscita a posizionarsi in testa ai produttori OEm con il 26,3% dei clienti, Apple è arrivata seconda per la prima volta in assoluta, con il 17,8% di market share seguita da LG con il 16,6&di share.
Una brutta retrocessione per la maggior parte degli operatori telefonici, tranne che per Samsung e Apple che fanno un’ottima figura.
Il periodo è pessimo per LG, Motorola e HTC, infatti, sono calate rispettivamente dello 0,8%, 0,2% e dello 0,4%; e il salto che ha permesso ad Apple di primeggiare su Motorola è avvenuto soltanto lo scorso aprile.
I dati rilasciati da comScore sono ritenuti molto attendibili, visto che si basano sul numero di utenti e non sul fatturato dichiarato, per questo motivo possono essere considerati davvero reali. Questi dati non fanno che consolidare per l’ennesima volta, la popolarità di iOs nel settore e anche i vantaggi offerti dai sistemi operativi Android.

Scrivi un commento