Apple cerca manager ed ingegneri esperti in metalli per la progettazione e realizzazione di nuovi dispositivi in LiquidMetal

Apple sta cercando nuove figure professionali per il staff dirigenziale e progettuale: esperti in metalli che possano progettare e produrre nuovi dispostivi mediante l’utilizzo di LiquidMetal (metallo liquido), nuovo materiale di cui essa ha avuto l’esclusiva di impiego qualche tempo fa’.

Questa settimana infatti l’azienda di Cupertino ha postato una serie di annunci di ricerca pesonale ( per visionarli clicca qui, qui e qui), annunci relativi alal ricerca di figure professionali estremamente qualificate che dovranno avere rispettivamente almeno sette e dieci anni di esperienza nel loro lavoro.

L’accordo che ha dato ad Apple l’esclusiva dell’utilizzo di Liquid Metal nel campo dell’elettronica l’ha vista, come controparte, pagare una fee per la licenza d’utilizzo pari almeno a 10,9 milioni di dollari.

Sotto un video illustrante una comparazione fra  acciaio, titanio e Liquid Metal impiegati in un determinato esperimento.

Fonte