Una innovativa custodia iphone by EXOGEAR

Tutti i fortunati possessori di iPhone 4 si trovano generalmente d’accordo su alcuni concetti fondamentali: è un gioiello di design e funzionalità, è una meraviglia della tecnologia, ma non è del tutto perfetto, in quanto ha tre di problemini alquanto fastidiosi: la scarsa durata della batteria, la ricezione spesso debole e il connettore USB proprietario che richiede la presenza di un cavo Apple per la connessione a un computer o anche solo la ricarica.

E se per magia apparisse un oggetto che risolve tutti e tre i problemi in un colpo solo?
Eccolo: http://www.exogear.com/products-iphone-4.html

E’ esattamente quello che sembra: una custodia per iPhone 4 con batteria supplementare.
E fa esattamente quello che sembra: protegge e alimenta l’iPhone, ma lo fa con una classe unica.

La cura realizzativa è notevole, a livelli da prodotti Apple originali (anche nel packaging); in effetti, non sfigurerebbe affatto in un Apple Store.
Le dimensioni sono contenute: aggiunge circa mezzo centimetro di spessore all’iPhone 4, e un centimetro sul bordo inferiore, dove ci sono connettori ed elettronica varia; la sensazione durante l’utilizzo è in generale piuttosto buona, non si sente particolarmente l’ingombro e non c’è nessuna limitazione nei movimenti.

Come accade con ogni custodia, la ricezione del telefono migliora utilizzandola, in quanto la fonte dei problemi è il contatto delle dita con la banda metallica laterale che funge da antenna. Ma il vero punto di forza, che differenzia questa custodia da ogni altra, è ovviamente la batteria supplementare.

Tutti gli smartphone di fascia alta, e quindi ovviamente incluso iPhone 4, soffrono di una cronica carenza di batteria; questo è per certi versi inevitabile, dato che svolgono molte più funzioni di un normale telefono; tra schermi degni di un computer, processori iperpompati, fotocamere semiprofessionali, connettività a qualunque rete conosciuta, sensori da sonda marziana e quant’altro, è già un miracolo che resistano così a lungo. Il problema può ovviamente essere ridotto usandoli il minimo indispensabile ed evitando accuratamente cosette dispendiose come gironzolare per Internet, vedere film, ascoltare musica o giocare… ma a quel punto, tanto varrebbe comprarsi un telefonino da 80 euro invece che uno smartphone da 800, no? Chi poi con l’iPhone ci gioca, conosce purtroppo perfettamente la sgradevole sensazione di picchiata che l’indicatore della batteria regala dopo tempi decisamente troppo brevi.

E se a casa o al lavoro si può più o meno agevolmente mettere mano su un computer o una presa elettrica, questo non è purtroppo il caso in quelle situazioni dove i giochi portatili danno il loro meglio, come ad esempio sui mezzi pubblici o in fila all’ufficio postale (e poi, provate un po’ a inclinare, ruotare o agitare l’iPhone con un cavo collegato…).

Bene, tutta questa digressione serve a mettere meglio l’accento sul fatto che, con questa custodia, il problema praticamente svanisce: al suo interno è presente una batteria ricaricabile di buona capacita’, in grado di alimentare l’iPhone come qualsiasi sorgente di alimentazione esterna e che può essere attivata o disattivata con un apposito interruttore; è possibile ricaricarla collegando la custodia ad una qualsiasi presa USB, quindi anche all’adattatore per rete elettrica fornito con l’iPhone stesso; quando la si collega, vengono ricaricati sia la batteria che l’iPhone; alcuni LED posizionati sul retro consentono di verificare la carica. Tutto qui, sembra una cosa semplice e banale, ed in effetti lo è,  ma cambia completamente l’esperienza d’uso di iPhone 4, consentendo finalmente di non doverne più centellinare al millimetro l’utilizzo per non trovarsi all’improvviso con 800 euro di elettronica inutilizzabile in mano e nessuna fonte di energia nei dintorni, o magari con la fonte a portata di mano, ma senza cavo e/o adattatore.

Ed a proposito del cavo USB: ecco il tocco da maestro che questa custodia aggiunge alla sua già considerevole utilità; utilizza infatti una porta mini-USB standard che consente il collegamento ad un computer o ad un adattatore elettrico utilizzando un normalissimo cavo USB reperibile più o meno ovunque, in luogo di quello proprietario Apple che l’iPhone richiede normalmente. Ovviamente, quando la connessione avviene ad un computer, è pienamente funzionale, e sia iTunes che l’iPhone non notano minimamente la differenza.

Non avete il cavo iPhone originale sottomano? Non c’è problema, con questa custodia potrete tranquillamente rimuoverlo dalla vostra memoria 😉

Non ci pare ci sia altro da dire: se avete un iPhone 4, la custodia di Exogear è semplicemente il suo complemento ideale, e una volta che inizierete ad usarla non potrete più farne a meno.