27

Ago

iPhone estero? Ecco la Sim Card che lo puo’ attivare

Hai acquistato il tuo iPhone (2G, 3G, 3GS, 4) all’estero, adesso hai dovuto cambiare paese di residenza e non sai come poterlo attivare per utilizzarlo con la Sim di un Operatore nazionale?

L’azienda Dealextreme ha realizzato un kit che ti permettera’ di risolvere questo tuo problema.

Si tratta in partica di una Sim card che, inserita nel tuo iPhone, ti consentira’ di attivarlo anche se non disponi della scheda dell’operatore che te lo ha fornito.

Questo kit e’ quindi pensato per chi avesse acquistato iPhone collegato ad un operatore estero non presente nel paese di effettiva residenza oppure per chi ne avesse perduta la Sim in dotazione.

Ovviamente una volta attivato il vostro iPhone estero non potra’ pero’ chiamare o ricevere: dovrete effettuarne il jailbreak ed installarvi Ultrasn0w, tool che potra’ renderne utilizzabile anche la parte telefonica.

Link al sito del produttore: clicca

Precisazione: questo post e’ stato realizzato solo a scopo informativo: acquistare iPhone all’estero collegato ad uno specifico operatore e renderlo poi utilizzabile con qualsiasi altro carrier potrebbe non esser legale. Prima di effettuare questa operazione informatevi presso fonti attendibili.

  • Ali
    27 agosto, 2010, 10:42

    Sulla card c’è scritto 4G e non 4 …..hummmm

  • cesare
    27 agosto, 2010, 16:22

    ma scusate un attimo, cioè io se prendo un iPhone 4 in un centro vodafone a 659 euro poi non posso mettere ad esempio una sim wind??

  • Davide
    27 agosto, 2010, 17:28

    @Cesare

    Si che puoi sbloccare un iphone4 vodafone con una sim wind…
    Il broblema sussiste solo se hai acquistato un iphone 4 all’ESTERO…Se lo aquisti in italia lo puoi comprare da qualunque operatore e metterci la sim che vuoi…

  • Dillo
    27 agosto, 2010, 23:15

    Se iPhone nn fosse importato in Italia nn sarebbe illegale, ma visto che lo è sbloccarli SAREBBE reato

Scrivi un commento