Apple pensa a un adattatore Lightning wireless

 

le novità apple connettore

Ovviamente Apple non ha nessuna intenzione di farsi schiacciare dalla concorrenza e nonostante in questo periodo ci sia stato qualche incidente di percorso, il team Apple ha intenzione di lavorare al meglio per offrire il massimo ai propri clienti.

Sicuramente avrete sentito parlare di Lighting, il nuovo connettore a 8 pin introdotto da Apple sul nuovo iPhone 5 per rimpiazzare la vecchia porta Dock 30 pin. Questa scelta è al centro di diversi dibattiti ormai da settimane, da una parte sembra che i nuovi cavi abbiano un chip proprietario integrato che rende inutilizzabili i cavi compatibili.

Altre voci comunicano che Apple ha intenzione di lanciare in commercio un adattatore wireless in grado di interfacciarsi con accessori resi obsoleti e riuscendo a porta funzionalità come Airplat anche su dock di vecchia generazione sia di iPhone sia di iPad.

Se Apple confermasse la presenza di questo interessante brevetto, sarebbe possibile ridurre notevolmente il malcontento degli utenti che hanno visto divenire i loro accessori incompatibili con iPhone 5, almeno che non si scelga di utilizzare un adattatore inserire alla porta light di iPhone per ottenere un effetto alquanto bislacco.

Una soluzione wireless sarebbe la scelta migliore e permetterebbe di avere un design molto più pulito, visto che vengono eliminati cavi di ogni genere. Basterà inserire un adattatore wireless e il gioco è fatto,che cosa desiderare di meglio? La caratteristica principale che farà la differenza sarà sicuramente la qualità del segnale trasmesso.

Quindi non ci resta che attendere conferme da Apple, l’azienda quest’anno ha voluto rivoluzionare un po’ di prodotti e di abitudini e ovviamente i clienti si sono ritrovati spiazzati. A questo punto se l’adattatore wireless venisse commercializzato c’è da chiedersi se non lo sarà ad un prezzo troppo elevato come al solito. lasciatevi catturare delle novità Apple del momento e a breve potrete avere delle sorprese.