8

Feb

Brevetto iPhone: sblocco con identificazione volti

iphone-5-camera_h_partb (1)


I brevetti riguardanti il mondo Apple sono molteplici e recentemente ne è stato depositato uno nuovo. Una novità che in futuro potrebbe permette di sbloccare i dispositivi iOS grazie all’identificazione dei volti. Un’idea davvero ingegnosa che avrebbe diversi pregi.
Il metodo di sblocco on pin è abbastanza sicuro ma non è di certo flessibile, mentre si è in treno o in bus, qualcuno potrebbe osservare il codice inserito e risalire immediatamente al codice. Per questo motivo l’azienda di Cupertino ha pensato a un modo diverso per sbloccare i dispositivi del futuro, una novità che permetta di modificare spesso le informazioni utilizzate per lo sblocco.
Il brevetto in questione funzionerebbe in questo modo: l’utente preme il pulsante home, lo schermo si accede e viene proposta un’immagine, voi dovrete identificare un oggetto o una persona al suo interno, scrivendo sulla tastiera e pronunciando il nome.
Ovviamente sarò possibile integrare il tutto in base al livello di sicurezza desiderato. Una tecnologia che sicuramente porterebbe un sacco di vantaggi, visto che non sarà più indispensabili memorizzare alcun dato, visto che l’autentificazione sarebbe attivata attraverso il riconoscimento di luoghi i persone.
Vi piacerebbe avere un sistema simile sul vostro iPhone? Non ci resta che attendere se questo brevetto diventerà ufficialmente realtà.

Scrivi un commento