7

Ago

iPhone 5 negli USA? No! Prima in Canada

iPhone 5

Ancora notizie riguardo l’uscita dell’iPhone 5, e dopo la probabile data di uscita in Russia, prevista con almeno tre mesi di ritardo, arrivano nuove anche per quanto riguarda il Canada. Pare che dal primo ottobre, dopo un mese dall’uscita che era stata prevista negli Stati Uniti d’America, l’ultimo gingillo di casa Apple sarà disponibile, a sorpresa, solo sul mercato canadese (ovviamente per i primi tempi).

L’iPhone 5 presenterà, con molta probabilità, un display leggermente più grande dell’attuale iPhone 4, circa 3,5 pollici. Il processore sarà un dual-core A5, lo stesso dell’iPad e pare infatti che l’estetica del nuovo melafonino somiglierà molto al tablet dell’azienda di Cupertino. Lo spessore sarà più ridotto rispetto al suo predecessore , quasi la metà , e presenterà un retro più arrotondato.

Il nuovo modello della Apple abbandona poi anche il 4G e ritorna al sistema 3G , tutto questo per ottimizzare la durata della batteria e offrire una buona ricezione di rete ( problemi presenti nell’iPhone 4).

A quanto pare il nuovo iPhone non uscirà più negli Stati Uniti d’America come era stato previsto, questa volta Steve Jobs e la sua azienda hanno preferito il Canada come rampa di lancio. Mancato accordo con le compagnie telefoniche americane? Steve Jobs è un personaggio molto particolare, un vero mercante che sa come vendere i suoi prodotti, sicuramente avrà avuto un motivo per preferire i ‘cugini’ degli americani.

Al momento non c’è nulla certo, ma sicuramente nei prossimi giorni ci saranno importanti novità riguardo alla data di uscita, il mondo ha gli occhi puntati sulla mela, sono tutti impazienti!

Scrivi un commento