5

Dic

Eric Schmidt: “Apple e Google risolveranno i problemi”

Stando a quanto dichiarato da Eric Schmidt, ex CEO del colosso di Mountain View, ovviamente Google, l’azienda della grande G e la Apple dovrebbero venire a una soluzione ponderata dei propri problemi a livello aziendale. In una recente intervista al Wall Street Journal, Schmidt ha specificato che le due realtà dovrebbero avvicinarsi con degli incontri diplomatici, come due nazioni di grande spessore: Bisogna gestire il tutto in maniera adulta e soprattutto gestire l’azienda come se si stesse gestendo un Paese. Le dispute sono giustificabili, ma possono negoziare. Non si stanno lanciando bombe a vicenda”.

Schmidt continua a parlare anche delle Mappe, che Apple ha deciso di creare per sostituire Maps di Google: “Avremmo preferito che avessero continuato a usare le nostre mappe, ma così non hanno deciso di fare. Hanno anche tolto YouTube dalla homescreen dei suoi device e non so perché. Credo che Tim Cook e Larry Page siano i successori di Steve Jobs, ma se continuano così non andranno lontano. Devono trovare un accordo e sicuramente quando si incontreranno, e con loro anche i rispettivi team, avranno molto di cui parlare. Devono necessariamente incontrarsi e parlarne da adulti per risolvere queste dispute”.

[Via]

Scrivi un commento