19

Ago

iPhone Recovery Stick per recuperare dati cancellati dal melafonino

Hai involontariamente cancellato dal tuo iPhone dati importanti?
La soluzione c’e’ ed arriva sotto forma di un piccolo stick USB, del tutto simile ad un Pen drive portatile: iPhone Recovery Stick .

Questo piccolo device va inserito nella porta USB di un computer; fatto cio’ collegando il melafonino ad un’altra porta col cavo USB in dotazione sarà possibile recuperare tutti i dati cancellati in precedenza dall’ iPhone stesso.

A seconda della quantità di dati da recuperare, l’operazione potrebbe richiedere da diversi minuti a qualche ora. Per rendere la ricerca più rapida, è dotato di un’apposita interfaccia utente, tramite la quale si potranno inserire delle parole chiave da ricercare, in modo da andare a colpo sicuro se conoscete il nome di un file specifico.

I messaggi di testo, appuntamenti del calendario, contatti e immagini possono essere recuperate, cosi’ comei memo vocali, il tutto grazie al software di gestione del Recovery Stick.

iPhone Recovery Stick funziona su computer che utilizzano sistema operativo Windows(compatibile  con Windows 7) e con iPhone con sistema operativo fino a iOS 3.x, anche se una versione per iOS 4 è in fase di preparazione.

 Il prezzo dichiarato dal suo produttore è di circa $199.95. e potete trovarlo qui

  • Mauro
    19 agosto, 2010, 19:01

    alla faccia della privacy….poteva essere presentato in altro modo..a mio avviso…

  • Luca
    19 agosto, 2010, 21:33

    Incredibile!! Che figata!! W iPhone 4!!

  • luca-
    19 agosto, 2010, 21:48

    effettivamente quì la privacy va a farsi benedire…

  • Daniele
    19 agosto, 2010, 23:21

    vabbè certi dati si possono recuperare da qualunque telefono o da qualunque altra cosa(hard disk,computer ecc) basta sapere come fare…questa specie di pen drive ti semplifica il modo di farlo e basta…non è una novità questa…se cercate la privacy allora dimenticatevi di computer,celulari e tutto quello che è tecnologico ed imparate ad usare la memoria….almeno quella( a quanto ne so io) non è possibile violarla….. 😉

  • Nico
    19 agosto, 2010, 23:41

    Che schifo.. sempre superviosionati… poveretti.. quelli che la useranno intendo..!

  • Sandalo92
    19 agosto, 2010, 23:43

    Se questo è lo scopo principale per il quale questa iPhone Memory Stick è stata creata allora sono VERAMENTE indignato. E a mio avviso un genitore che utilizza questi mezzucci per spiare il figlio fa solamente schifo.

  • Daniele
    20 agosto, 2010, 00:14

    non credo che sia stata fatta per quel motivo….quello è solo 1 esempio di quello che è possibile fare…come strumento per poter recuperare i dati cancellati per sbaglio…..o quelli cancellati da un fratellino dispettoso…..o 10,000 altre cose è utilissima….

  • Luca
    20 agosto, 2010, 00:14

    Beh in effetti un genitore che USA questo metodo per spiare il/la figlio/a non è troppo corretto.. Bisognerebbe usare questa chiavetta USB per altri scopi tipo recuperare dati importanti andati persi ecc.. Il rapporto padre e madre figlio è basato sulla fiducia!

  • Mara
    24 novembre, 2010, 18:31

    È poi stata pubblicata la versione x iPhone 4?

Scrivi un commento