21

Dic

Apple tv da 46 o 55 pollici?


In molti dicono che la Apple tv sia solo un invenzione, mentre altri portali sono convinti della sua commercializzazione. A questo proposti Focus Taiwan ha pubblicato una notizia che per il momento bisogna prendere con cautela, secondo la quale Hon hai Precision Industry, ovvero la Foxconn sta testando alcuni progetti relativi alla tv Apple.
Ovviamente stiamo parlando del più grande produttore mondiale di dispositivi elettronici che si è rifiutato di rispondere a queste notizie. Foxconn ha affermato che non commenta mai gli accordi commerciali stipulati con i propri clienti.
Nonostante tutta la fonte Hon hai ha parlato a condizione di anonimato, comunicando che la fase iniziale di test sui televisori ha già preso il via. Nonostante ciò, la fonte ha detto che è improbabile che le spedizioni degli apparecchi inizino prima della fine del prossimo anno.
Quindi nessuna Apple tv per la metà del 2013? Ancora una volta le news cambiano le carte in tavola e ovviamente la curiosità degli appassionati del mondo Apple aumenta. Possiamo confermare che Foxconn ha lavorato a stretto contatto con Sharp ed ha contribuito a costruire una fabbrica di pannelli LCD, ma secondo la fonte è molto improbabile che i pannelli Sharp vengano utilizzati per la Apple Tv.
Mentre viene sempre più valutata la possibilità che i display tra 45 e 55 pollici possano essere utilizzati. L’azienda di Cupertino avrebbe la flessibilità necessaria per utilizzare i panelli LCD prodotti da diversi fornitori.
Secondo la fonte inoltre Apple potrebbe presentare il proprio televisore nel corso del prossimo CES di LAS VEGAS che si terrà a gennaio. Per il momento sembra comunque improbabile anche questa notizia ma nel mondo Apple tutto può succedere.

Scrivi un commento