iPhone, iPad e iPod touch, il meglio di Apple

iPhone, iPad e iPod touch, il meglio di Apple è questo. La società di Cupertino ha raggiunto successi incredibili e tutti a distanza di poco tempo, dalla morte di Steve Jobs ad oggi possiamo definire in continua salita l’azienda californiana e mai e poi mai ha mostrato un segno di debolezza ai suoi nemici, insomma la perfezione in persona.

Il successo, la Apple, l’ha raggiunto per il semplice motivo che i suoi amministratori delegati nel tempo sono riusciti ad attuare una certa politica, interessante e precisa. La società californiana deve il suo successo anche ai suoi prodotti, iDevice comme iPhone, iPad e iPod Touch .

Parliamo prima di iPhone, il meglio che si poteva avere da uno smartphone.

iPhone

La società di Cupertino propose il suo primo smartphone il 2007, quell’anno era Steve Jobs a presentare il dispositivo, questo non aveva nemmeno uno store dedicato eppure è diventato uno Status Symbol e il miglior dispositivo del genere. Il primo iPhone era così semplice che Bloomberg propose addirittura un confronto alquanto interessante e polemico, iPhone vs Stone

, erano uguali sotto ogni aspetto… tranne che nel touchscreen. Lo smartphone non si poteva usare nemmeno oltre oceano, fin quando non arrivò l’iPhone 3GS che si poteva usare anche in Europa… finalmente. Ora siamo arrivati ad avere un dispositivo con caratteristiche incredibili, stiamo parlando di un iPhone 4S che al suo interno ha anche un assistente vocale con il quale è possibile interagire e chiedergli di tutto.

Non parliamo poi della fotocamera, perfetta ed in grado di registrare filmati in Full HD 1080p.

iPad

Il primo iPad fu presentato nel 2010, più grande di un iPhone e con le sue stesse caratteristiche. Un dispositivo che ha sorpreso tutti, il primo tablet forse che la storia ricorda. iPad era più di un semplice smartphone o tablet, era un computer con solo schermo, piccolissimo e facile da portare con se. Qualche anno dopo è arrivato iPad 2, ancora meglio, in grado di eseguire giochi ad alta definizione e un display Retina incredibilmente definito. E infine, circa un mese e mezzo fa è arrivato il Nuovo iPad, il primo dell’era Tim Cook. Incredibile è la parola giusta da usare in questo caso, perché lo schermo del tablet ha una risoluzione migliore una volta e mezza di un televisore full HD, inoltre è 3 volte migliore di iPad 2. Il processore è poi un quad-core e la RAM è da 1 GB.

iPod Touch

iPod touch ha cambiato il modo di ascoltare la musica, un dispositivo touchscreen per poter guardare anche i video musicali, un diretto collegamento con iTunes per comprare tutti i brani che si vogliono direttamente da questo dispositivo. Ma c’è anche l’App Store, è questo che sorprende ancora di più, perché? Con un iPod touch si può non solo ascoltare la musica, ma anche giocare con le varie app che si possono scaricare dallo store più ricco al mondo.

La società di Cupertino cerca di offrire sempre il meglio e questi tre che abbiamo presentato sono i prodotti di punta dell’azienda, il meglio che la Apple poteva proporre.