iPhone 5 disponibile in più di 50 paesi


Apple ha rilasciato ufficialmente un comunicato stampa di Apple che dà una notizia ufficiale che farà impazzire tutti gli appassionati del settore. Entro la fine del mese di dicembre, iPhone 5 sarà disponibile in più di 50 nuovi paesi del mondo, tra cui Cina, Brasile e altre nazioni dell’area sudamericana e caraibica.
Si tratta di una notizia fondamentale per Apple che ovviamente ha il desiderio di espandere la sua popolarità in tutto il mondo. In questo momento iPhone 5 viene commercializzato in 47 paesi del mondo tra cui:
– Stati Uniti
– Australia
– Canada
– Francia
– Germania
– Italia e Regno Unito
Presto sarà disponibile anche: in Corea del Sud da venerdì 7 dicembre, e da venerdì 14 dicembre sarà disponibile anche in Albania, Antigua e Barbuda, Armenia, Bahamas, Bahrain, Bolivia, Brasile, Cile, Cina, Costa Rica, Cipro, Ecuador, Grenada, Indonesia, Israele, Jamaica, Giordania, Kuwait, Macedonia, Malesia, Moldavia, Montenegro, Panama, Paraguay, Filippine, Qatar, Russia, Arabia Saudita, Sudafrica, Taiwan, Turchia, Emirati Arabi Uniti e Venezuela. iPhone 5 sarà disponibile da venerdì 21 dicembre in Barbados, Botswana, Camerun, Repubblica Centrafricana, Egitto, Guinea, Costa d’Avorio, Kenya, Madagascar, Mali, Mauritius, Marocco, Niger, Senegal, St. Kitts, St. Lucia, St.Vincent e Grenadine, Tunisia, Uganda e Vietnam.
Alcuni dei paesi racchiusi in questo elenco, rappresentano una novità esclusiva, nel senso che per alcuni di loro non esistevano date di lancio ne previste né ipotizzabili e comunque non era affatto garantito che Cupertino riuscire a posizionare tante pedine in un solo colpo.
Complici probabilmente le festività natalizie? Sicuramente il fatturato Apple nelle prossime settimane e nei prossimi mesi, sarà destinato a salire.