Apple tenta di penetrare la ‘Grande Muraglia’

iphone mercato cinese

Non è altro che un disegno di un grande progetto, Apple sta provando a penetrare la ‘Grande Muraglia’ per invadere così il mercato cinese e alzare di molto il suo valore di mercato.

Secondo le ultime indiscrezioni pare che lo stesso Steve Jobs sia sceso in campo per porre le basi per il futuro, il leader dell’azienda di Cupertino si è recato fino in Cina per discutere con il capo della società China Mobile, una delle più importanti della telefonia mobile.

Il progetto di Apple è vendere iPhone nel paese cinese con il benestare dell’azienda leader delle telefonia mobile, se questo progetto andasse in porto permetterebbe ad Apple di espandere i propri confini, invadendo con i suoi smartphone, letteralmente, il mondo.

Come ben sappiamo un po’ tutti che il mercato cinese è uno dei più prolifici del mondo, dunque per la società di Cupertino e per Steve Jobs, il successo di questo accordo risulterebbe un vero e proprio affare. Immaginate il mondo cinese e la mela, in una stretta collaborazione, allora sì che Samsung si allontanerebbe di molto dalla conquista del mercato.

Per sapere se realmente si stanno discutendo questo tipo di accordi dobbiamo attendere ancora per un po’, magari si saprà quando sarà annunciata, ufficialmente da Apple , la produzione e l’uscita di iPhone 5. L’accordo, a quanto pare, sarà siglato proprio per quest’occasione , Apple è disposta a tutto pur di invadere il mercato con i suoi smartphone. D’altronde , in quel caso, la società di Cupertino potrebbe anche abbassare i prezzi dei suoi melafonini e tablet.