Apple ha vinto la sfida contro HTC

Apple ha vinto la sfida contro HTC
A quanto pare HTC non è forte come crede, infatti, dopo la perdita del valore delle azioni aziendali ed il rischio di sospensione delle vendite negli USA ora arriva l’ultima sconfitta da parte di Apple. Ebbene si l’azienda della mela morsicata è riuscita a vincere il confronto con HTC. Per chi non lo sapesse desideriamo ricordare che HTC era stata incriminata per aver utilizzato due brevetti di proprietà Apple.

Ebbene il popolo cinese si prepara a migrare verso Window Phone e HTC perde una grande fetta di vendite nel settore telefonico. Stiamo parlando di due brevetti utilizzati in maniera ingiusta da parte di HTC e che riguardano del dettaglio alcune funzionalità personalizzate e integrate all’interno di Android e ovviamente tali brevetti sono stati utilizzati all’interno degli smartphone HTC soprattutto in Cina.

Una grande truffa ai danni di Apple… forse la concorrenza è così spietata che nessuno riesce a ottenere le stesse vendite di Apple? Perché arrivare a rubare un progetto ed integrarlo all’interno dei prodotti aziendali?
Prima o poi un’azione del genere doveva essere scoperta, quindi dove pensava di arrivare HTC? E pensare che questo brand era molto ambito nel settore telefonico ed era considerato di elevata qualità… come mai un’azienda di questo livello ha deciso di “copiare” le idee di Apple?

Ora molti produttori cinesi stanno pensando di abbandonare la piattaforma Android

per passare verso Windows Phone. La motivazione è molto furba, evitare al massimo le cause legali contro Apple. Che ne pensate? Vi aspettavate una mossa di questo genere da HTC?
A voi i commenti.