Apple e i test con processori A6

Arriva da una fonte autorevole la notizia che certifica un’azione importante da parte di Apple, infatti sembra che l’azienda della mela morsicata abbia iniziato ufficialmente a far partire una produzione di test di alcuni processori A6 per i futuri dispositivi Apple.

Questa notizia conferma la voglia di Apple di non fermarsi mai e di riuscire a trovare sempre un processo e una popolarità continua che permetteranno ai prodotti Apple di migliorarsi di volta in volta.  Per il momento l’unica casa produttrice dei processori A6 è TSMC, sarà questa azienda a realizzare i chip per Apple?

Alcune fonti molto probabilmente hanno già la conferma ufficiale e il via libera sembra già stato avviato. Per il momento vi è solo un aspetto che non convince, ovvero il tasso di rendimento potenziale della produzione dei processori

. La notizia che Apple stia già testando processori di nuova generazione fa sicuramente piacere, soprattutto visto che avviene prima del lancio di iPhone e iPod di quinta generazione. L’aspetto ancora più innovativo riguarda Samsung, come saprete infatti ha sviluppato il chip A5, attualmente integrato negli iPad 2.

Secondo le informazioni in nostro possesso questo processore potrebbe essere presente anche nell’iPhone di quinta generazione, prodotto che dovrebbe vedere la “luce” del commercio a partire dal prossimo settembre. Il processore A6 invece molto probabilmente sarà utilizzato nell’edizione di terza generazione di iPad e se così non fosse l’azienda potrebbe aver scelto l’ipotesi di realizzare un iPad HD.
Forse sarà questa la novità di settembre che Apple sta nascondendo a tutto il mondo? Non ci resta che attendere nuove informazioni.