Apple assumere hacker ex-dipendente Microsoft


Notizie ufficiali da parte di Cupertino, visto che ha preso la decisione di assumere Kristen Paget. Stiamo parlando di un ex hacker note nel mondo della sicurezza che ha, molta esperienza nel mondo della sicurezza e che in passato ha già lavorato per Microsoft.
Attualmente sembra che in Apple Paget, svolga il ruolo di ricercatore sicurezza all’interno del team dedicato a OS X. Da settembre Kristin Paget, ex hacker e anche ex dipendente Microsoft, è assunta in Apple nel ruolo di ricercatore sicurezza.
Paget è un nome piuttosto noto nel mondo della sicurezza, conosciuto come ex hacker buono che per diverso tempo ha permesso di rendere sicuro Windows Vista.
L’incarico svolto da Paget, all’intero di Redmond è stato decisamente delicato e ovviamente non ha potuto rilasciare dichiarazioni circa i compiti svolti all’interno di Microsoft. Dopo l’esperienza nella multinazionale di Redmond, Paget ha ricoperto il ruolo di chief hacker presso Recursion Ventures società specializzata in sicurezza hardware. L’assunzione in Apple risale a questo mese di settembre ma né Kristen Paget né l’ufficio PR di Cupertino hanno mai ufficializzato l’assunzione. Il ruolo di ricercatore sicurezza in Cupertino all’interno del core operating system emerge dal profilo LinkedIn.
Ora Page in Apple offre una sicurezza informatica impeccabile che spesso manca alla maggior parte degli utenti di Cupertino. L’azienda ha intenzione di mantenere sicura la propria piattaforma, secondo le ultime tendenze infatti, i pirati informatici stqanno sempre più guardando con interesse i computer e i dispositivi della Mela.