14

Lug

Mountain Lion OS X lista Mac aggiornabili

L’altro giorno abbiamo visto che il nuovo Mountain Lion OS X ha introdotto numerose novità nel mondo Apple, la società di Cupertino a breve rilascerà l’ultima versione software del sistema operativo dei prossimi Mac. L’aggiornamento sarà reso disponibile , molto probabilmente, a partire dal 15 luglio, alcuni ipotizzano il 25 dello stesso mese, ma staremo a vedere.

Nel mese di febbraio fu presentata la versione del sistema operativo Apple che a quanto pare avrà delle limitazioni, non sarà possibile installarlo sui modelli vecchi di MacBook, Macbook pro, Macbook Air, iMac e Mac mini. L’azienda californiana ha così pubblicato una pagina con la relativa procedura per aggiornare il sistema operativo, con tanto di elenco dei dispositivi supportati che potranno essere aggiornati ad OS X Mountain Lion. La colpa pare sarà delle GPU integrate nei prodotti di qualche anno fa e non esistono i driver a 64bit.

Intanto è stata rilasciata la versione Golden Master di Mountain Lion, quella che diventerà poi definitiva al rilascio agli utenti normali, il download dovrebbe essere reso disponibile per tutti a breve. Dopo i limiti annunciati, gli acquirenti dovranno far bene i conti e dovranno prestare attenzione al dispositivo che hanno perché il passaggio al nuovo sistema operativo non sarà consentito, come detto in precedenza, per tutti. Questi sono i sistemi Mac Compatibili, ecco la lista per farvi un’idea se il vostro computer è compatibile o meno.

  • iMac (metà 2007 o successivo)
  • MacBook (fine 2008 Aluminum, o inizio 2009 o successivo)
  • MacBook Pro (metà/fine 2007 o successivo)
  • MacBook Air (fine 2008 o successivo)
  • Mac mini (inizio 2009 o successivo)
  • Mac Pro (inizio 2008 o successivo)
  • Xserve (inizio 2009)

Quando fu rilasciata la prima versione del Mountain Lion all’inizio dell’anno, i requisiti minimi indicavano incompatibilità con i sistemi a 64bit, Apple però non aveva chiarito i motivi dell’esclusione ma poi tutti i sospetti sono stati confermati dalle informazioni che sono state incluse nell’ultima versione del prodotto beta, la Golden Master version di Mountain Lion. Le schede video di Intel non supportano l’architettura a 64bit, OS X Lion infatti è basato su un kernel a 64 bit ed il funzionamento della GPU è garantito solamente se esistono i KEXT a 64 bit. Mountain Lion non può caricare i vecchi driver a 32 bit e per questo l’aggiornamento non sarà disponibile per tutti.

Apple intanto ha affermato che garantirà aggiornamenti di sicurezza per l’attuale sistema operativo Snow Leopard e Lion, almeno fino al prossimo anno, gli utenti che vogliono sfruttare le novità incluse nel Mountain Lion dovranno per forza acquistare un nuovo Mac o sarà un bel problema per tutti. I nuovi Mac sono stati presentati al WWDC 2012 di San Francisco, presentano numerose novità harware e caratteristiche incredibili, inoltre si dice addio anche all’unità ottica DVD / CD , mentre diventa di serie l’HDMI.

Al WWDC 2012 di San Francisco sono state presentate anche altre novità, come ad esempio iOS 6

, il nuovo sistema operativo mobile della società di Cupertino, si è parlato di Mountain Lion e dell’introduzione di Siri su Mac book e iMac, insomma le novità sono così tante che starci dietro è un bel da fare.

Scrivi un commento