10

Feb

Tim Cook: Apple non farà mai un iPhone low cost

Tim Cook: Apple non farà mai un iPhone low cost

Tim Cook, CEO di Apple, in una recente intervista al Wall Street Journal ha parlato dei futuri prodotti della sua azienda, e ha sottolineato ancora una volta che non ha alcuna intenzione di proporre dei device di fascia più bassa.

Non è la prima volta che sentiamo dichiarazioni del genere, e non sarà nemmeno l’ultima. Questo perchè Apple ci tiene all’immagine “Premium” dei propri prodotti, e non ha intenzione di scendere a compromessi per aumentare ancora di più il market share. C’è da dire infatti che alla casa di Cupertino i profitti non sono un problema, e non è necessario andare alla ricerca di nuovi clienti nella fascia low cost.

Questo è quanto ha dichiarato Tim Cook ad un giornalista del Wall Street Journal:

“Apple non ha intenzione di produrre il maggior numero di telefoni, e in passato credo che le mie dichiarazioni siano state in parte fraintese. Non la vedo come un’esortazione a restare piccoli, o qualunque altra cosa vi sia balenata per la mente. Voglio solo dire che il nostro fine ultimo è quello di costruire un prodotto grandioso e dobbiamo attenerci a questo. Se non ci riusciamo, non ci costringeremo a raggiungere solo una determinata fascia di prezzo di cui non siamo fieri, perché così facendo perdiamo noi stessi. Non ci ridurremo mai a questo.”

E’ la filosofia Apple, e non può essere cambiata: la qualità prima di tutto, e non importa se il market share diminuisce. Quello che importa è la soddisfazione dei clienti e la possibilità di commercializzare dei prodotti eleganti, potenti e rivoluzionari.

Lo scorso settembre Apple ha commercializzato non solo il top di gamma iPhone 5S, ma anche il colorato iPhone 5C. Quest’ultimo, secondo i rumors del web, doveva essere il tanto vociferato iPhone low cost, ma alla fine non lo è stato affatto. Il telefono infatti è proposto sul mercato allo stesso prezzo del precedente modello, ovvero 629 euro nella versione con 16 GB di memoria, e 729 euro nel caso di scelga la versione con 32 GB di storage interno.

Molte persone hanno criticato Apple per tale scelta, ma le dichiarazioni di Tim Cook sono chiare: la qualità ha un prezzo, e per questo motivo non verrà mai realizzato un melafonino da 200 dollari.

[Via

]

Scrivi un commento