2

Ott

iPhone 4: guida sul downgrade a iOS 6 dopo aver installato iOS 7

iPhone 4: guida sul downgrade a iOS 6 dopo aver installato iOS 7

Come molti di voi già sapranno, il nuovo aggiornamento del sistema operativo iOS 7 si presenta con un’interfaccia grafica completamente rinnovata rispetto al precedente iOS 6, e non mancano diverse funzioni inedite richieste da tempo dagli utenti, come ad esempio un nuovo sistema di multitasking e il Centro di Controllo, perfetto per gestire velocemente le funzioni più utilizzate.

I primi test di iOS 7 purtroppo confermano i timori nati poco tempo fa: mentre iOS 7 gira senza problemi sull’iPhone 5S e sull’iPhone 5, la stessa cosa non si può dire dell’iPhone 4. Il vecchio modello di melafonino infatti comincia a mostrare i segni del tempo, e gli utenti del web sono concordi nel dire che con iOS 6 la situazione era nettamente migliore. In alcuni casi, iOS 7 sull’iPhone 4 è un vero e proprio incubo.

Ma come possiamo fare per tornare indietro a iOS 6, ovvero effettuare il downgrade del firmware? Purtroppo Apple non ci offre tale possibilità. Sì, avete capito bene. Una volta installato iOS 7, non si può tornare indietro, sia che stiamo utilizzando l’iPhone 4 oppure l’iPad Mini. Ma una piccola speranza c’è: se prima di installare iOS 7 abbiamo salvato i certificati SSH dell’iPhone 4, allora è possibile reinstallare il “vecchio” iOS 6, tramite un procedimento non ufficiale.

Prima di procedere con la spiegazione dettagliata, vi ricordiamo che il downgrade è possibile soltanto sull’iPhone 4 e con iTunes 11.0.5 installato nel PC. Altre versioni di iTunes non vanno bene. Desideriamo inoltre sottolineare che il downgrade non è supportato ufficialmente dalla casa di Cupertino, e pertanto non ci assumiamo alcuna responsabilità nel caso ci sia qualche problema hardware e software al termine dell’operazione.

Come prima cosa, dobbiamo reinstallare iTunes 11.0.5. Molto probabilmente avete installato iTunes 11.1 per poter effettuare il download di iOS 7, ma nessun problema.. tornare alla versione precedente è più semplice del previsto. Disinstalliamo le seguenti applicazioni: iTunes, Apple Mobile Device, Apple Software Update, Bonjour. Fatto? Perfetto, a questo punto riavviamo il PC, scarichiamo iTunes 11.0.5 dal sito OldApps.com

, installiamolo, apriamo la cartella “Documenti/Musica/iTunes” e cancelliamo il vecchio file ““iTunes music library.xml”.

Adesso scarichiamo l’utility iFaith, facciamo clic sul pulsante “Build *signed IPSW w/Blobs”, selezioniamo i certificati SHSH salvati in precedenza, scegliamo quindi il file del firmware originale iOS 6 e colleghiamo l’iPhone 4 al PC tramite il cavo dati USB.

Ci siamo quasi: il melafonino entrerà automaticamente in modalità DFU, apriamo iTunes e ripristiniamo l’iPhone 4 con il custom firmware creato tramite iFaith.

  • Matteo
    2 ottobre, 2013, 18:10

    Io ho l’iPhone 4 e con iOS7 mi sto trovando benissimo..

Scrivi un commento