18

Nov

iPhone con iOS 7: come usare iCloud Keychain per salvare le password

iPhone con iOS 7: come usare iCloud Keychain per salvare le password

Una delle principali novità del sistema operativo iOS 7 (e di OS X Mavericks) è senza dubbio iCloud Keychain, servizio di salvataggio automatico delle password sul server remoto di iCloud. E’ vero che già molto browser web permettono il salvataggio delle password e la sincronizzazione su più dispositivi, ma se dobbiamo essere sinceri iCloud Keychain ha una marcia in più. Ecco perchè.

Come prima cosa, iCloud Keychain permette di salvare automaticamente le password e i dati delle carte di credito direttamente sui server remoti di Cloud. In questa maniera, potremo accedere ai dati non solo dall’iPhone, ma anche dall’iPad, dall’iPod Touch e dai computer Mac collegati al nostro stesso account Apple ID. Come da tradizione Apple, il servizio è semplicissimo da utilizzare, e in questa guida di oggi vediamo di spiegarvi passo passo come fare.

Ma come funziona iCloud Keychain? Non appena visiteremo un indirizzo URL di cui abbiamo salvato in precedenza i dati di accesso, automaticamente verranno riempiti i campi appositi con il nome utente e la password per il login. Ad esempio, possiamo scegliere di memorizzare le password di accesso ai social network Facebook e Twitter, oppure ai nostri forum preferiti. E come già detto nei paragrafi precedenti, iCloud Keychain salva anche i dati delle carte di credito, così da averli sempre a portata di mano quando desideriamo fare shopping online. Per ragioni di sicurezza, il salvataggio riguarda soltanto l’intestatario, il numero della carta e la relativa scadenza, mentre il codice di sicurezza a 3 cifre dev’essere sempre compilato a mano.

Per attivare iCloud Keychain, come prima cosa dobbiamo aprire la schermata delle Impostazioni dell’iPhone, fare tap sulla voce iCloud e quindi scegliere “Portachiavi”. Fatto? Perfetto, a questo punto possiamo subito attivare la funzione, e volendo possiamo decidere di impostare un codice di sicurezza “ex novo”, diverso da quello di iCloud. Per sicurezza, impostiamo anche un numero di cellulare, così da ricevere un SMS di notifica non appena verrà eseguita una modifica all’account iCloud.

Per salvare le password, ci basta iniziare a navigare sul web tramite il browser Safari e, non appena compileremo un form di login, apparirà una schermata di richiesta salvataggio password. Facciamo tap sul pulsante “Salva password” per salvare immediatamente la password sui server remoti di iCloud.

Se invece desideriamo utilizzare i dati della carta di credito, dobbiamo procedere in maniera inversa: apriamo “Impostazioni -> Safari -> Password e riempimento autom. -> Carte di credito salvate -> Aggiungi carta di credito” e aggiungiamo i dati della nostra CC, in modo da poterli utilizzarli durante lo shopping online.

Scrivi un commento