14

Nov

iPhone 5S e iPhone 5C: custodie sporche, ecco come pulirle

iPhone 5S e iPhone 5C: custodie sporche, ecco come pulirle

I nuovi iPhone 5S e iPhone 5C sono da poco disponibili per la vendita in Italia, e assieme ad essi Apple ha commercializzato anche le custodie ufficiali, tanto belle da vedere quanto costose, in perfetta tradizione della casa di Cupertino.

Come tutte le custodie però, anche le cover ufficiali dell’iPhone 5S e dell’iPhone 5C si sporcano molto facilmente, e per pulirle la cosa migliore da fare è seguire le istruzioni fornite dalla stessa Apple, in modo da evitare dei possibili danni sulla superficie. Alcuni prodotti per la pulizia infatti possono fare soltanto dei danni, e in questa guida di oggi vediamo come fare per pulire le cover ufficiali dei nuovi iPhone.

Iniziamo parlando della custodia dell’iPhone 5S, compatibile anche con l’iPhone 5 in quanto i due telefoni condividono il design della scocca. Come sottolineato sul sito ufficiale di Apple, la cover è realizzata in pelle, e per questo motivo dobbiamo evitare di esporre sia il telefono che la custodia sotto la luce diretta del sole.

Evitiamo anche di avvicinare la cover a forte fonti di calore e di umidità, altrimenti la superficie si potrebbe rovinare in maniera irreversibile. Assolutamente da evitare: impugnare la custodia con mani bagnate o unte di olio. Ma come facciamo a pulire la custodia? Dato che è realizzata in pelle, dobbiamo utilizzare soltanto dei prodotti specifici per il trattamento di superfici in pelle.

Per quanto riguarda l’iPhone 5C, la sua custodia in silicone è più semplice da pulire rispetto a quella in pelle dell’iPhone 5S, tuttavia sono sempre necessari alcuni accorgimenti. Prima di tutto, puliamola sempre utilizzando un panno morbido leggermente inumidito, questo per evitare che sulla superficie rimangano dei pelucchi. Utilizziamo sempre acqua o prodotti specifici per la pulizia di case in silicone, evitando i classici spray per pulire i vetri a base di alcool o ammoniaca. A lungo andare infatti questi prodotti rovinano la verniciatura della custodia.

Vi ricordiamo che il nuovo top di gamma iPhone 5S è in vendita sul mercato nazionale ad un prezzo di partenza di 729 euro IVA compresa nella versione con 16 GB di memoria flash integrata. Il suo schermo Retina è rimasto da 4 pollici con risoluzione di 1136 x 640 pixel, ma sotto la scocca i vari componenti hardware sono stati aggiornati, a partire dal processore Apple A7 con architettura a 64 bit e frequenza operativa pari a 1.3 Ghz.

Scrivi un commento