13

Ago

iPhone 5S: come formattare il telefono

iPhone 5S: come formattare il telefono

L’iPhone 5S può ormai essere considerato come un computer in miniatura, visto che non si limita ad effettuare telefonate e ricevere messaggi di testo, ma può fare praticamente tutto. Ecco quindi che un po’ di manutenzione software è necessaria, e in alcuni casi si deve anche ricorrere alla formattazione del device.

Il “formattone riparatore” è un termine che gli utenti Windows conoscono molto bene: nel caso il sistema operativo Windows sia più lento del solito, oppure abbia diversi problemi con le applicazioni, non conviene perdere tempo per cercare di risolvere il problema.. si fa prima a formattare tutto il PC (dopo aver salvato i file personali) e reinstallare Windows da zero. Si risparmia tempo, fatica e si ottiene anche un PC molto più veloce. Ecco, la stessa cosa vale per l’iPhone, e in questa guida di oggi vi spieghiamo passo passo come formattare l’iPhone 5S. Vedrete, è più semplice del previsto!

Prima di procedere con l’operazione di formattazione del telefono, raccomandiamo di effettuare un backup di sicurezza di tutti i file personali. Per le foto e i video possiamo utilizzare i servizi online di DropBox e iCloud, ma suggeriamo anche di trasferire manualmente su PC tutti i file multimediali che più ci interessano. Una volta fatto il backup, colleghiamo lo smartphone al computer utilizzando il cavo dati USB fornito in dotazione, quindi avviamo il software iTunes e attendiamo il riconoscimento automatico dell’iPhone 5S.

A questo punto facciamo clic sul nome del nostro iPhone, premiamo il pulsante Ripristina al centro della schermata, quindi confermiamo cliccando su “Succesivo” e “Accetto”. In questa maniera, l’iPhone 5S verrà ripristinato alle condizionali iniziali di fabbrica, come se fosse stato appena acquistato. Il procedimento è utile non solo per risolvere possibili errori gravi di iOS, ma anche per “preparare” il telefono prima di venderlo in un mercatino di seconda mano. La cosa più bella del ripristino tramite iTunes è che l’iPhone non solo viene formattato automaticamente, ma viene anche installata la versione più recente di iOS.

Perfetto, il grosso è stato fatto. Ora non ci resta che attendere la scomparsa del messaggio “non scollegare il telefono dal computer“. Non appena il messaggio scomparirà, possiamo tranquillamente scollegare l’iPhone dal PC. Ricordiamo che questa guida è valida non solo con l’iPhone 5S, ma anche con tutti gli altri modelli del melafonino.

Scrivi un commento