22

Ott

iPhone 5C da 32 GB oppure iPhone 5S da 16 GB a 729 euro, quale conviene?

iPhone 5C da 32 GB oppure iPhone 5S da 16 GB a 729 euro, quale conviene?

Tra pochissimi giorni i nuovi modelli di iPhone saranno finalmente realtà, ma la scelta non è così scontata. Quale conviene infatti tra l’iPhone 5S e l’iPhone 5C?

Non si tratta affatto di una scelta facile.. l’iPhone 5C nella versione con 16 GB di memoria flash integrata costa 629 euro, mentre il modello con 32 GB di memoria viene a costare 729 euro. Quest’ultimo è lo stesso prezzo dell’iPhone 5S, telefono nettamente più potente e ricco di innovazioni tecnologiche.

Gli amanti della tecnologia sicuramente sceglieranno ad occhi chiusi il nuovo iPhone 5S, tuttavia l’iPhone 5C ha senso di esistere: allo stesso prezzo dell’iPhone 5S da 16 GB possiamo infatti acquistare l’iPhone 5C da 32 GB. Si tratta di un notevole quantitativo di memoria, ideale per tutti coloro che amano avere nel telefono migliaia di fotografie, tantissimi filmati, giochi e anche album musicali ad alta qualità.

Dobbiamo però considerare che l’iPhone 5C non ha nulla di nuovo rispetto al “vecchio” iPhone 5: l’hardware interno è rimasto lo stesso, e la posto della scocca in alluminio troviamo una cover in plastica (disponibile in varie colorazioni). L’iPhone 5C tecnicamente doveva essere il tanto vociferato iPhone low cost, ma in realtà non c’è nulla di “low cost”. Ma non dobbiamo essere sorpresi, dato che i vertici di Apple hanno più volte dichiarato di non essere interessati alla fascia media del mercato.

Ricapitolando.. non vi interessano tanto le specifiche tecniche, ma siete più interessati alla memoria disponibile? Prendete l’iPhone 5C da 32 GB. Se invece siete amanti della tecnologia e per voi 16 GB bastano e avanzano, allora l’iPhone 5S è perfetto.

Vi ricordiamo che il nuovo iPhone 5S ha un design che ricorda moltissimo quello dell’iPhone 5, e pure le dimensioni sono le stesse: 123.8 x 58.6 x 7.6 mm, per un peso complessivo di 112 grammi. Al posto del taso Home troviamo il lettore di impronte digitali Touch ID, perfetto per sbloccare il device e acquistare i contenuti dell’App Store e dell’iTunes Store.

Come già detto, l’hardware interno è stato completamente rinnovato: la memoria RAM da 1 GB è di tipo DDR3, il processore è l’Apple A7 a 64 bit, è presente un coprocessore M7 per l’analisi in tempo reale dei dati registrati dai sensori, la webcam frontale è da 1.2 Megapixel e la fotocamera posteriore ha un sensore da 8 Megapixel più grande del 15%, autofocus e doppio flash LED. Immancabili i moduli di connettività 4G LTE, 3G HSPA+, Wifi a/b/g/n e Bluetooth 4.0.

Scrivi un commento