28

Ott

Apple iOS 9: come risolvere i problemi della connessione Bluetooth

Apple iOS 9: come risolvere i problemi della connessione Bluetooth

Il nuovo aggiornamento del sistema operativo iOS 9 introduce un mucchio di novità per tutti i possessori di iPhone e iPad, e c’è anche una bella feature che serve a risolvere in maniera semplice e rapida i classici problemi della connessione Bluetooth.

Il Bluetooth è una bella tecnologia, ma a volte diventa una vera e propria seccatura. I dispositivi con tecnologia Bluetooth, come ad esempio gli auricolari oppure le tastiere senza filo, non sempre funzionano perfettamente, e per un motivo o per l’altro decidono che l’abbinamento con l’iPhone o l’iPad non va più bene. Ma come si fa a risolvere una cosa del genere?

Prima di iOS 9, per risolvere i problemi con i dispositivi Bluetooth come prima cosa dovevamo aprire le Impostazioni dell’iPhone o dell’iPad, quindi procedere alla dissociazione del dispositivo ed effettuare un nuovo abbinamento. La procedura non era di certo complessa, ma comportava una gran perdita di tempo. Per fortuna, i tecnici di Apple hanno nettamente migliorato la gestione del Bluetooth in iOS 9, e ora è possibile risolvere i problemi di connessione senza dover perdere la pazienza.

Se ad esempio una cassa wireless ha smesso di funzionare con il nostro nuovo iPhone 6S, è sufficiente disconnetterla e riconnetterla al melafonino. Una procedura tanto semplice quanto veloce, e ci chiediamo come mai una cosa del genere non sia stata implementata prima da Apple. Ma come dice un detto.. meglio tardi che mai.

Per risolvere i problemi del Bluetooth, prima di tutto apriamo la schermata “Impostazioni > Bluetooth” e scegliamo il dispositivo che abbiamo intenzione di disconnettere. Facciamo quindi tap sulla piccola “i” che si trova sulla destra, scegliamo l’opzione Disconnetti, torniamo indietro nel menu principale del Bluetooth ed effettuiamo una nuova connessione. Detto, fatto.

Ricordiamo che il nuovo aggiornamento del sistema operativo iOS 9 introduce dei fondamentali miglioramenti a tutte le app incluse su iPhone e iPad. Ad esempio, l’app Note ha tante funzioni inedite, con possibilità di creare un elenco puntato, un disegno a mano libera e aggiungere una foto. L’app Mappe supporta anche i mezzi pubblici, e con iCloud Drive possiamo consultare comodamente quali file abbiamo salvato nello spazio di iCloud.

Scrivi un commento